Enna, la Cna dona Bacheca che ospiterà il Decreto di Entella

Anche la CNA di Enna ha lasciato un proprio piccolo segno in occasione della cerimonia del Rinnovo del Patto di Entella, svolto pochi giorni fa alla Sala Cerere di Enna, che ha rinnovato un gemellaggio tra il Comune di Enna e il Comune di Contessa Entellina.

Un piccolo segno, che rispetto all’importanza dell’evento potrebbe sembrare insignificante, ma che invece dimostra come la CNA e le imprese ad essa aderenti siano sempre pronte a dare un contributo a quella che è la vita culturale della nostra città.

Infatti la realizzazione della bacheca, che contiene la copia del Decreto A2, messa in mostra nell’androne del Palazzo Chiaramonte, è stata realizzata gratuitamente da tre imprese aderenti alla CNA, e precisamente dalla Falegnameria di Salvatore Tornabene, dalla Bottega del Restauro di Angelo Scalzo e dalla Pixel di Francesco Tamburella.

Alla cerimonia del rinnovo del Patto, erano presenti oltre ai tre imprenditori il Presidente Provinciale Filippo Scivoli, il Direttore Provinciale Giuseppe Greca ed il componente della Presidenza Liborio Gulino, alla fine della cerimonia sia il Presidente Provinciale Scivoli che il Presidente territoriale di Enna Angelo Scalzo all’unisono hanno ringraziato gli imprenditori che hanno realizzato la Bacheca ed hanno espresso la loro soddisfazione di come, ancora una volta le imprese di CNA abbiano dimostrato la loro disponibilità a partecipare ed intervenire, anche con piccoli gesti, nella vita socio culturale di Enna.

Visite: 548

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI