Enna la città venerdì prossimo attende l’arrivo della reliquia del suo santo S.Elia

Si apriranno venerdì 4 maggio i solenni festeggiamenti per l’arrivo a Enna della reliquia del santo ennese della Chiesa Indivisa quella Ortodossa e Cattolica S.Elia. La reliquia arriverà portata da Madre Stefania dal sacro monastero Ortodosso calabrese di Seminara ed arriverà intorno alle 17,30 alla chiesa di S.Tommaso. Da qui accompagnata dalle autorità religiose locali e della Diocesi sarà portata alla Chiesa del Carmine e con il canto della Coroncina inedita di S.Elia posta da Francesco Gatto e musicata dal Maestro Lucio Giunta. Alle 18,30 avrà inizio la solenne concelebrazione presieduta dal Vescovo Monsignor Rosario Gisana il clero della città e la partecipazione dell’ Archimandrita della Chiesa Ortodossa di Sicilia P. Paolo Patricolo, che insieme al vescovo sveleranno la statua e dopo la benedizione del simulacro canterà o reciterà il proprio di S. ELIA.

Visite: 403

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI