Enna la città domani fa festa per il santo con sicure origini ennesi e ritornato a Enna, S.Elia

Questo è il programma dei festeggiamenti in onore di S.Elia, l’unico santo con certezza ennese e il santo della chiesa indivisa cattolica e ortodossa.

Chiesa del Carmine
Festa
di
Sant’Elia di Enna
Celebrando in unione con la Chiesa Ortodossa la prima festa in onore di Sant’Elia chiediamo la sua intercessione al cuore misericordioso di Dio per l’unità della Chiesa, per la Città di Enna e per la pace nel mondo.
 
Programma
14,15,16 agosto: preparazione alla festa
ore 18.00 : Rosario e Coroncina in onore di Sant’Elia
ore 19.00 : Messa, predicherà da Don Alessio Aira.
 
17 agosto, giorno della festa
ore 8.00: Presso la Chiesa di Montesalvo sparo di 17 colpi a cannone annuncerà il giorno di festa.
ore 8.30: Nella chiesa del Carmine celebrazione delle Lodi presieduta da Don Sebastiano Rossignolo.
0re18.00: In piazza Giovanni XXIII (piazza Carmine) Ostensione del simulacro di Sant’Elia,
recita del rosario e coroncina in onore di Sant’Elia.
0re19.00: Solenne concelebrazione eucaristica presieduta
da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Rosario Gisana
con la partecipazione dei rappresentanti della Chiesa Ortodosa,
la liturgia sarà animata dalla corale del Rinnovamento nello Spirito “Ancilla Dei”.
 
 
Orari di apertura della Chiesa del Carmine
Tutti i giorni dalle ore 10,00  alle 12,30 e dalle 17,00 alle 22,00;
Il 16 e 17 agosto la chiesa sarà aperta: la mattina dalle ore 8,00  alle 12,30 e dalle 16,00 alle 22,00.
 
    Il Parroco Don Filippo Marotta

Visite: 1696

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI