Enna inizia per la città il percorso di “MutAzione”

La chiamata alla MutAzione di Enna è arrivata…agli ennesi la possibilità di rispondere positivamente!”
Il countdown sta per finire! Mancano ormai poche ore al vero inizio del restyling cittadino voluto da mutazioni. Da diversi giorni l’attesa per l’evento inaugurale di mutazioni cresce in città e alle ore 20 di Mercoledì 12, Piazza Umberto I avrà la prima delle 4 installazioni di architettura previste. Cos’è mutazioni e, soprattutto, a cosa serve? Questa la domanda ricorrente tra gli ennesi. La risposta arriva dal comitato di gestione e da quello tecnico che gestiscono, gratuitamente, l’evento. “Mutazioni è innanzitutto una opportunità. Sappiamo già che i problemi di Enna e degli ennesi non sono facilmente risolvibili ma siamo altrettanto convinti che l’arte e l’architettura possano fungere da attrattività per la nostra città. Lo abbiamo detto più volte, ma non ci stancheremo mai di ripeterlo, la società di oggi ha perso il contatto con il centro storico, con le piazze, con i luoghi di incontro e condivisione storici della città; dare nuovi spunti, nuovi incipit, nuove motivazioni per riviverli non potrà che rivitalizzare il centro storico di Enna e, contestualmente, i commercianti, gli artigiani e gli operatori che lo mantengono ancora in vita. La successione dei singoli eventi, la professionalità dei tecnici coinvolti e la bravura degli artisti locali, siamo certi, non potranno che coinvolgere anche le comunità locali vicine creando occasioni di aggregazione attorno al “bello”. Una occasione quindi, occasione di vedere la città con occhi diversi, con nuovi stimoli e con nuove passioni. Da parte nostra ce la stiamo mettendo tutta, la politica ha fatto la sua parte sposando l’iniziativa con il primo bilancio partecipato della città, i progettisti hanno messo a disposizione le proprie competenze, le associazioni di categoria e il comitato tecnico hanno lavorato insieme per vincere questa battaglia; un ringraziamento particolare va a Davide Campisi, Roberto Cohiba, Elisa Di Dio, Emanuele Primavera, Anna Maria Solfato e la Compagnia dell’Arpa che stupiranno tutti noi con la loro bravura in occasione dell’evento inaugurale.
Cara Ennese, caro Ennese, da diverse settimane la nostra città è in fermento per l’iniziativa di MutAzioni…Forse anche tu ti sarai chiesto cos’è? a cosa serve? che vuol dire? Mercoledì 12 dalle ore 20:00 alle ore 21:00 potrai avere la risposta a tutte le tue domande. Ti basterà raggiungerci in Piazza Umberto, troverai pianoforti nei balconi, installazioni di architettura e la bravura di Davide Campisi, Roberto Cohiba, Elisa Di Dio, Emanuele Primavera, Anna Maria Solfato e la Compagnia dell’Arpa. Dovrai tenere la testa alta e gli occhi all’ insù.
Arte, musica e teatro… in balcone.
Ti aspettiamo per cambiare il volto di Enna!
Di sicuro non ti annoierai!

Visite: 2637

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI