Enna, in consiglio comunale Udc in fibrillazione

La pari dignità che non c’è.

La lista “AMARE ENNA” ha avuto un inizio ed una fine, è nata come lista civica in occasione delle ultime elezioni amministrative dove i partiti partecipanti (UDC-PSI-MPA) avevano rinunciato ai simboli e al di là dei numeri, ma con pari dignità, hanno contribuito all’elezione del sindaco Dipietro. Solo da alcuni giorni alla componente UDC è stato notificato ufficiosamente un accordo preso dalle altre due componenti (PSI e MPA) che vedeva le dimissioni di Di Venti da consigliere comunale in previsione della sua nomina ad assessore e il conseguente subentro della Firrantelli in consiglio comunale. L’UDC si pone fuori da queste logiche spartitorie di carattere personale non avendo partecipato ad alcuna fantomatica riunione dei candidati della lista Amare Enna (ammesso che quella assemblea avesse poteri decisionali e di rappresentanza) e nel contempo nutre perplessità su un accordo che di politico non ha neanche la facciata. Sarebbe stato più serio un confronto tra le tre rappresentanze politiche alla presenza del sindaco, ma purtroppo così non è stato. A volte si parla di pari dignità solo a voce e in mancanza di patti scritti le parole e le buone intenzioni vengono sommerse dagli interessi personali e non politici così come è emerso dall’accordo in questione, tant’è che il “niet” all’UDC non ha rilevanza politica ma attiene precipuamente al soddisfacimento degli interessi personali dei singoli attori di questa sceneggiata che hanno trovato la convergenza “ad excludendum” dell’UDC e a scapito di patti precedentemente presi.

Pertanto, consequenzialmente e alla luce di quanto è stato evidenziato l’UDC di Enna, che sarà un partito piccolo ma con tanta dignità, ritiene terminata l’esperienza politica con la lista Amare Enna ricordando a chi di competenza che i voti ottenuti dai propri candidati sono stati determinanti sia per l’elezione del secondo consigliere comunale della lista e sia per l’elezione del sindaco.

Enna,21/09/2015 IL SEGRETARIO

Michele Macaluso

Visite: 437

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI