Enna il programma completo dei Riti della Settimana Santa

Ecco il programma completo dei Riti della Settimana Santa organizzati come sempre dal Collegio delle Confraternite con il patrocinio del Comune di Enna.

 

Settimana Santa a Enna “Fede nella Tradizione”

Pasqua 2015

P R O G R A M M A

Domenica delle Palme – 29 marzo

ore 9.00

Processione della Confraternita dello Spirito Santo, dalla Chiesa dello Spirito Santo alla Chiesa San Leonardo.

ore 10.00

Processione, dal Santuario di Papardura alla Chiesa San Sebastiano, per la rievocazione vivente della:“Entrata di Gesù a Gerusalemme” a cura della Confraternita SS. Passione

Al termine Benedizione delle Palme e Messa solenne presso la Chiesa San Leonardo.

LE CONFRATERNITE PARTIRANNO DALLE RISPETTIVE CHIESE DI APPARTENENZA ALLA VOLTA DEL DUOMO PER L’ “ORA DI ADORAZIONE” AL SS. SACRAMENTO NEI SEGUENTI GIORNI:

Domenica delle Palme – 29 marzo

ore 16.00

Dalla Chiesa S. Maria di Gesù in Montesalvo, in apertura dei Riti della Settimana Santa, processione del Collegio dei Rettori delle Confraternite di Enna.

ore 17.00

Dalla Chiesa San Giovanni processione della Confraternita Maria Santissima del Rosario.

ore 18.00

Dalla Chiesa San Leonardo processione della Confraternita Santissima Passione e della Confraternita Santissimo Crocifisso di Pergusa.

La Confraternita Santissima Passione porta in processione il fercolo dell’ Ecce Homo.

ore 19.00

Dalla Chiesa del Santissimo Salvatore processione della Confraternita Santissimo Salvatore.

ore 19.30

Dal Duomo rientro alla Chiesa San Leonardo della processione dell’Ecce Homo, con una breve sosta davanti alla Chiesa Maria Santissima Addolorata per un momento di preghiera a memoria dell’incontro del Cristo con Sua Madre.

Lunedì Santo – 30 marzo

ore 9,30 Dalla Chiesa di S. Cataldo processione della Confraternita di S. Anna.

ore 11.00

Dalla Chiesa S. Maria di Gesù in Montesalvo processione della Confraternita Maria Santissima della Visitazione.

ore 16.00

Dalla Chiesa Sant’Agostino processione della Confraternita Maria Santissima delle Grazie.

ore 17.00

Dalla Chiesa San Tommaso processione della Confraternita Santissimo Sacramento.

ore 18.00

Dalla Chiesa Santa Maria La Nuova processione della Confraternita Santa Maria la Nuova.

Martedì Santo – 31 marzo

ore 16.00

Dalla Chiesa dello Spirito Santo processione della Confraternita dello Spirito

Santo.

ore 17.00

Dalla Chiesa delle Anime Sante processione dell’Arciconfraternita Anime Sante del Purgatorio.

ore 18.00

Dal Santuario di San Giuseppe processione della Confraternita San Giuseppe.

Mercoledì Santo – 1 aprile

ore 9.30

Dal Santuario Maria Santissima di Valverde processione della Confraternita Maria Santissima di Valverde.

ore 10.30

Dalla Chiesa Santa Maria del Popolo processione della Confraternita Sacro Cuore di Gesù.

ore 11.30

Dalla Chiesa Maria Santissima Addolorata processione della Confraternita Maria Santissima Addolorata.

ore 12.30

Dalla Chiesa San Francesco d’Assisi processione della Confraternita Maria Santissima Immacolata.

ore 13.30

Messa solenne di reposizione, Benedizione e processione in Piazza Duomo.

ore 20.30

Pergusa – Rappresentazione vivente della Passione e Morte di Gesù Cristo a cura della Confraternita Santissimo Crocifisso di Pergusa.

Giovedì Santo – 2 aprile

Messa in coena domini, lavanda dei piedi e reposizione del Santissimo Sacramento al Duomo e nelle Chiese parrocchiali.

Allestimento, presso tutte le Chiese sedi delle Confraternite, di esposizioni artistiche che consentiranno di poter ammirare quanto di meglio è detenuto da ogni singola Congrega.

Tradizionale visita ai “Sepolcri ” allestiti nelle Chiese.

Venerdì Santo – 3 aprile

ore 15.00

Al Duomo e nelle Chiese parrocchiali: scoprimento e adorazione della Santa Croce e Comunione.

ore 16.30

Partenza dalla Chiesa San Leonardo della Confraternita Santissima Passione con l’inserimento, durante il tragitto verso il Duomo, di tutte le altre Confraternite secondo il secolare ordine processionale. Le stesse rendono omaggio alla Santissima Madonna Addolorata presso l’omonima Chiesa che, per ultima, sarà portata al Duomo dove è già stata deposta in precedenza l’Urna del Cristo Morto.

ore 19.00

Dal Duomo muove la solenne processione delle quindici Confraternite con la Spina Santa e i simulacri del Cristo Morto e dell’Addolorata che si snoderà per le vie principali della Città per giungere al cimitero dove sarà impartita a tutti i fedeli la Solenne Benedizione con la Spina Santa. Al termine della Solenne Benedizione, la processione riprenderà per concludersi al Duomo.

Sabato Santo – 4 aprile

ore 22,30 Al Duomo e nelle chiese parrocchiali: Benedizione del Fuoco, del Cero, dell’Acqua per i battesimi e veglia pasquale.

Pasqua di Resurrezione – 5 aprile

dalle ore 7.00 alle ore 12.00 Sante Messe nella Chiesa Santissimo Salvatore

FESTA DELLA RESURREZIONE DI CRISTO”.

ore 18.00

Dalla Chiesa del Santissimo Salvatore e dal Santuario di San Giuseppe partenza dei fercoli del Cristo Risorto e della Madonna che provenendo da percorsi diversi e opposti daranno vita alla tradizionale “Paci” che avrà luogo in Piazza Mazzini. La processione si concluderà in Piazza Duomo con l’entrata di entrambi i fercoli nella Chiesa Madre.

Sabato – 11 aprile

Celebrazione della Festa di Santa Maria La Nuova.

Domenica in Albis – 12 aprile

ore 18.00

Dal Duomo, processione delle Confraternite Santissimo Salvatore, San Giuseppe e dello Spirito Santo accompagnate dal Vicario Foraneo della Città e da tutti i fedeli verso il Castello di Lombardia ove, sul lato sud di fronte al Castello di Lombardia, sarà impartita la “Solenne Benedizione dei campi”.

Al rientro in Duomo le Confraternite, con la partecipazione del simulacro dello Spirito Santo, daranno vita alla tradizionale “Spartenza” che avverrà in Piazza Mazzini, da dove ciascuna di loro assieme al proprio fercolo, rientrerà nelle rispettive chiese.

**********

nella domenica in albis ” la spartenza la Venerabile Confraternita dello spirito Santo con il Simulacro della
SS. Trinità.
La domenica successiva alla Pasqua, detta Domenica in Albis, le Confraternite, Collegio del SS. Salvatore, Spirito santo e il Collegio di S. Giuseppe, con il vicario foraneo della città e i fedeli, si recano in processione nei pressi del Castello di Lombardia, dove, con il simulacro della Trinità portato a spalla dai confrati dello Spirito Santo, viene impartita la solenne benedizione dei campi. Si fa ritorno, quindi, verso il Duomo, sostando prima in Piazza Mazzini, dove si da vita alla tradizionale e ultima cerimonia, detta la Spartenza (separazione) presieduta dalla Venerabile Confraternita dello Spirito Santo, in cui la Confraternita Collegio del SS. Salvatore e il Collegio di San Giuseppe ritornano in possesso dei rispettivi fercoli (del Figlio risorto e della Madre) e li riconducono nelle chiese di appartenenza, a simboleggiare il necessario distacco per la conclusione terrena della missione di Cristo che ritorna al Padre. La confraternita di San Giuseppe, che porta a spalla il fercolo con la Madonna, viene accompagnata nella propria chiesa dal Simulacro della Trinità portato a spalla dai confrati della Venerabile Confraternita dello Spirito Santo.

EVENTI PARTICOLARI

Mostre artistiche itineranti presso le Chiese sedi di Confraternite di reperti, suppellettili e oggetti sacri in possesso di ogni singola Congrega.

Allestimento Galleria Civica di una mostra artistica.

Chiesa San Leonardo: Museo Fede e Tradizione.

Concerti

Chiesa S. Marco eventi vari – concerti

Visite: 4360

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI