Enna, il Panathlon Club festeggia i 50 anni

Non poteva arrivare regalo migliore al Panathlon Club di Enna presieduto da Paolo Cannarozzo che marcoledì scorso con una conviviale all’hotel Riviera di Pergusa ha festeggiato i suoi 50 anni di attività alla presenza del Presidente del Panathlon Intertational l’ex giornalista Rai Giacomo Santini e del nuovo Governatore dei club Siciliani Eugenio Guglielmino. Presente in rappresentanza dell’amministrazione comunale l’assessore allo Sport Paolo Di Venti. E proprio Guglielmino durante il suo intervento ha informato i presenti in sala che l’ennese Roberto Pregadio, attuale delegato provinciale del Coni e già presidente del club Panathlon di Enna negli anni 2008/2009 è stato eletto vice governatore dell’area 9 che raggruppa i 9 club siciliani con circa 300 soci. “Un riconoscimento – ha detto Guglielmino – per la grande vitalità del club ennese che tra quelli isolani con oltre 50 soci da un punto di vista numerico è il più grande. Ma un riconoscimento anche alla persona di Roberto Pregadio che da sempre si è speso nel mondo dello sport per trasmettere in particolare i valori cardini del Panathlon quelli del Far Play e del rispetto per l’avversario”. “Ritorno in un luogo che a me è rimasto nel cuore – ha detto Santini nel suo intervento – poiché proprio da questo locale il compianto Pino Corso di Siracusa fece la proposta per la mia elezione io che sono di Trento, a presidente internazionale del Panathlon. Quindi per me la Sicilia rimarrà sempre nel cuore. E poi ritorno in un luogo che è un mito per le 4 ruote come Pergusa che mi auguro possa ritornare ai fasti del passato”. “Per me è stato un onore essere il presidente nell’anno in cui si celebra il cinquantenario – ha detto Cannarozzo – il nostro club sarà sempre a fianco del mondo dello sport, quello puro pulito e che promuove determinati valori. Ma sarà nello stesso tempo sempre attento a valorizzare tutte le realtà sportive locali”.

Visite: 541

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI