ENNA ; il coraggio di credere nella propria città La via Roma alta s’illumina di nuove insegne commerciali. Quelle del Fotografo Nicola Campisi

ENNA. La via Roma alta s’illumina di nuove insegne commerciali.

Anche la via Roma alta s’illumina di nuove insegne commerciali. Dopo quattro lustri, lo Studio Fotografico di Nicola Campisi ha un nuovo look: un rinnovo totale dei locali con un arredamento essenziale ma accogliente, con spazi più ampi per una clientela sempre più esigente e dove è possibile visionare servizi fotografici d’alto livello e video di eventi mozzafiato. Siamo nei pressi della Matrice, dove il Comune ha recentemente rinnovato le vecchie pavimentazioni della piazza Duomo e della piazza Mazzini, dove si affacciano palazzi settecenteschi e la chiesa di San Michele Arcangelo del ‘600. Questa nuova fiducia nell’investire, da parte degli operatori economici ennesi, fa ben sperare per un risveglio commerciale, da tempo atteso, e tende a rivitalizzare il centro storico cittadino. L’attività professionale di Nicola Campisi parte nel lontano 1998 con “Progetto Video”. La sua passione, oltre che alla fotografia, è rivolta alla regia e al montaggio. Realizza una serie di documentari che riscuotono consensi in ogni dove. Se ne citano alcuni: nell’ottobre del 1999 ha curato la regia del documentario “Primo congresso internazionale di fratellanza e religiosità popolari” per conto del Comune di Enna, tenutosi a Siviglia (Spagna); ha partecipato, nel giugno del 2004, al Festival di Quargnento (AL) dove è risultato vincitore del premio della critica; è stato regista dello spot “Acqua Acquetta” andato in onda durante la trasmissione televisiva “Domenica In” del gennaio 2001; ha realizzato il videoclip “La forza delle donne” di Gigi D’Alessio, per conto della Digital Video S.A.S., Roma, (Novembre 2003); ha firmato la regia televisiva del Festival di Musica Popolare “Vucceria” tenutosi nella chiesa di S. Eulalia di Palermo, dal 17 al 19 febbraio 2006; tra l’altro ha curato la regia televisiva dell’opera teatrale “Illegittima ambizione”, di Umberto Domina, per conto del Kiwanis Club di Enna. Molti sono stati i riconoscimenti e premi. Ecco quelli più prestigiosi: 1° premio nel concorso “Parchi & Parchi” sezione Fiction Matera indetto dal Ministero dell’Ambiente per la realizzazione del cortometraggio “Simbiosi” per conto del Liceo Classico N. Colajanni, (Giugno 2003); premio della critica al Festival di Quargnento (AL) per il cortometraggio “Relatività” per conto dell’Istituto Tecnico “Duca d’Aosta”, Enna, (giugno 2004); 1° premio a “TV Planet”- Sorrento e al Festival di Canzo (Como); 1° premio al festival Young About di Bologna per la fotografia, il montaggio e l’aiuto regia del cortometraggio “Compito in Classe”, regia di Tilde Di Dio, per conto del liceo Psico-Pedagogico D. Alighieri di Enna.
Il taglio del nastro del nuovo “Showroom dell’immagine” è avvenuto qualche giorno fa, con l’intervento di padre Giuseppe Rugolo, che ha benedetto i locali.
(Nella foto: Nicola Campisi all’interno del suo nuovo Studio Fotografico)
Salvatore Presti

Visite: 868

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI