Enna, il Comune richiede fondi per ristrutturazione stadio Gaeta

E’ riuscito in tempo utile ( la scadenza era fissata per ieri) il Comune di Enna a presentare l’istanza per la richiesta di un finanziamento per la ristrutturazione dello stadio Gaeta nella zona Monte a Enna alta. L’importo complessivo dovrebbe aggirarsi intorno al milione e 100 mila euro. A darne conferma l’assessore allo Sport Paolo DI Venti. L’ente sta cercando di utilizzare l’opportunità fornita dal Governo nazionale di un provvedimento che stanzia 100 milioni di euro in 3 anni per la realizzazione o riqualificazione di impianti sportivi, anche se però una buona fetta di queste somme sono state già destinare al recupero di impianti sportivi di Roma che si candita a volere ospitare le Olimpiadi del 2024. Il Comune di Enna invece ha presentato l’istanza per la richiesta di un finanziamento che dovrebbe coprire in parte le spese relative ai lavori che riguarderebbero in particolare il rifacimento del terreno di gioco in erba sintetica, la realizzazione dell’impianto di illuminazione e l’adeguamento di spogliatoi e rifacimento delle tribune. Le Le attuali condizioni dell’impianto sono di estremo degrado con il terreno di gioco in pessime condizioni e con la parte centrale della gradinata e della tribuna scoperta a alla destra di quella coperta, inagibili. Inoltre non è mai esistito un impianto di illuminazione. Ma l’impianto però da esclusivo utilizzo per il calcio diverrà polivalente con l’apertura anche al Rugby. Infatti pare che una parte delle risorse necessarie per eseguire i lavori sarebbe messa a disposizione della Federazione Italiana Rugby. Ed eventualmente per coprire totalmente il costo complessivo dell’importo interverrebbe anche il Comune accendendo un mutuo con l’Istituto per il Credito Sportivo.

Visite: 539

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI