Enna il Comune indice il Bando Enna in Fiore

Questo il bando Enna In Fiore indetto dal Comune di Enna

ENNA IN FIORE 2019
Oggetto del concorso
I fiori e le piante hanno una capacità straordinaria: trasformare con il colore e il profumo un balcone spoglio, una finestra disadorna, una vetrina commerciale, un qualsiasi vicolo. Ancor più se, questi elementi, si trovano in un centro storico.
Da questa convinzione nasce la volontà di lanciare la manifestazione “Enna in fiore”, un concorso di allestimento con piante e fiori di balconi, davanzali, angoli di quartiere, vetrine commerciali, particolari architettonici, scale e portali nel Centro Storico di Enna.
L’iniziativa è promossa dall’amministrazione comunale con la confraternita Maria Santissima della visitazione in collaborazione con i Comitati di quartiere.
Obiettivi
Gli obiettivi del concorso sono:
– promozione dei valori ambientalisti e della cultura del verde come elemento di decoro urbano;
– valorizzazione del Centro Storico di Enna alta.
Destinatari e modalità di iscrizione\partecipazione
Il concorso è aperto a tutti coloro i quali vivono e operano nel Centro Storico e a Enna alta I partecipanti sono individuati nelle categorie: residenti con l’allestimento di balconi e/o parti architettoniche dell’immobile; esercenti con l’allestimento di vetrine e aree limitrofe alla propria attività commerciale. Tutti dovranno allestire l’esterno visibile della loro abitazione o attività in base a criteri stabiliti nel presente bando nel periodo che va dal 01 entro il 6 Luglio 2019. La partecipazione al concorso è gratuita. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 29 Giugno 2019 utilizzando apposito modulo allegato al bando disponibile presso:
– sito internet del Comune di Enna : www.comune.enna.it tel 0935/40111;
– Buscemi Libreria Cartoleria p.zza V. Emanuele, 94100 ENNA tel 0935/500070;
I moduli, debitamente compilati, dovranno essere consegnati in uno dei punti di raccolta sottoelencati:
– Comune di Enna ufficio protocollo p.zza Coppola ENNA;
– Buscemi Libreria Cartoleria p.zza V. Emanuele ENNA.
Al momento dell’iscrizione al concorso, sarà consegnato un contrassegno da affiggere sotto il balcone o vetrina identificativo della partecipazione al concorso “ENNA IN FIORE”. Per qualsiasi informazione, pagina fb Enna città in fiore, e recapito telefonico 093540332 ore ufficio, cell. 3355695762.
Composizione della giuria
La giuria sarà composta da cinque membri:
– Il sindaco o un suo delegato
– Un architetto designato dall’Ordine degli architetti P.P.C. di Enna;
– Un agronomo designato dall’Ordine degli agronomi di Enna;
– Un fiorista;
– Un giornalista;
I nomi dei membri della giuria saranno resi noti al momento dell’apertura della manifestazione tramite avviso pubblico.
Criteri di valutazione
Per la valutazione finale si terrà conto delle seguenti caratteristiche:
– la combinazione dei colori dei fiori e piante ,
– originalità della composizione,
– sana e rigogliosa crescita degli stessi,
– inserimento del verde nel contesto architettonico
– l’armonia dell’allestimento.
Ad ognuno di questi elementi di valutazione verrà attribuito un punteggio. In particolare:
– per la combinazione dei colori dei fiori e delle pinate: da 0 a 20 punti ,
– per l’originalità della composizione: da 0 a 25 punti,
– per la sana e rigogliosa crescita: da 0 a 15 punti ,
– per l’inserimento del verde nel contesto architettonico: da 0 a 20 punti;
– per l’armonia dell’allestimento nel Centro Storico: da 0 a 20 punti.

La giuria effettuerà almeno due sopralluoghi tra i giorni 01 e 14 Luglio. Si valuterà la realizzazione dell’allestimento, l’apposizione del contrassegno e il rispetto delle indicazioni del bando; l’ultimo giorno, i membri della giuria attribuiranno, a ciascun partecipante, un punteggio per ogni elemento di valutazione (colori, originalità, crescita, inserimento armonioso). La sommatoria dei punteggi parziali fornirà il totale del punteggio assegnato al concorrente e determinerà la graduatoria con i vincitori. L’approvazione della graduatoria avverrà in seguito alla redazione di apposito verbale nel quale la commissione esprimerà le valutazioni e i relativi punteggi attribuiti. Il giudizio della giuria sarà inappellabile.
Premiazione
Saranno premiati: i primi tre classificati della categoria: residenti, esercenti.
La data ed il luogo della premiazione saranno definiti e resi noti con opportuno anticipo in concomitanza con le attività e manifestazioni che verranno organizzate dal comitato nella settimana della manifestazione. I premi sono così distinti:
– 1° classificato categoria “residenti /esercente” Euro 250;
– 2° classificato categoria “residenti /esercente” Euro 150;
– 3° classificato categoria “residenti /esercente” Euro 100;
Condizione e trattamento dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza e nella piena tutela dei diritti dei concorrenti per gli scopi previsti dal presente bando compresa l’eventuale esposizione delle fotografie per l’effettuazione della mostra fotografica.
Controversie

La partecipazione al presente concorso implica, da parte di ogni concorrente, l’accettazione incondizionata di tutte le norme del bando di concorso. La Commissione Giudicatrice ha titolo a risolvere ogni controversia. L’organizzazione, in ogni caso, è esonerata da qualsiasi responsabilità e/o obbligazione anche nei confronti di terzi che dovesse derivare dalla partecipazione al concorso.
Enna lì 11/06/2019 L’assessore
Arch Contino Giovanni

Visite: 780

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI