Enna: il Comune aderisce all’Associazione “Comuni Amici”

Anche il comune di Enna aderisce all’Associazione Comuni Amici nata su iniziativa dell’imprenditore turistico di piazza armerina Ettore Messina, che mette insieme un gruppo di comuni siciliani, ma con tanti altri che vi vogliono aderire. La sua finalità è di promuovere strategie comuni di promozione turistica dei territori interessati in modo da ottimizzare le risorse. Il marchio dell’associazione è presente in diversi punti di arrivo di turisti in Sicilia come il Porto e l’Eeroporto di Catania. I comuni che vi aderiscono sono Piazza Armerina, Marzamemi, Mazzarino, Pedara, Aidone, Licata, San Vito Lo Capo. Ad onor del vero la città di Enna era già presente nell’associazione visto che il simbolo della stessa è l’omino giallo Gogòl l’ambasciatore del sorriso. E proprio la presenza di Gogòl ha dato al comune di Enna una sorta di corsia preferenziale per il suo ingresso come conferma lo stesso all’assessore al turismo di Enna Paolo di Venti. “Proprio cosi – dice – grazie alla presenza da tempo di Gogòl nell’Associazione, e grazie alla disponibilità dell’imprenditore ennese Mauro Todaro titolare di New Style ideatore di Gogòl e che ringrazio ufficialmente la quota d’ingresso del Comune di Enna nell’associazione sarà pagata dallo stesso Todaro nell’ambito del progetto Gogòl”. L’atto deliberativo del comune è stato redatto stamattina giovedì 16 febbraio mentre l’adesione ufficiale domenica prossima nella riunione di piazza armerina.

Visite: 904

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI