Enna il 13 maggio al Castello di Lombardia la Pro Loco Proserpina organizza Seminario sui Tarocchi Marsigliesi

I Tarocchi sono un libro muto strutturato per immagini archetipiche, un ponte tra intuito e ragione, inconscio e conscio che ci consente di approfondire un dialogo con noi stessi/e

Il seminario si concentrerà sulle Lame degli Arcani Maggiori dei Tarocchi marsigliesi restaurati da A. Jojodorowsky e Marianne Costa.

Un breve ma intenso viaggio denso di immagini e visioni tra approfondimento, intrattenimento e tarologia

L’angolo de “La Sibilla” vi aspetta inoltre dal 12 al 14 Maggio all’interno del Castello di Lombardia durante la Settimana Federiciana Enna per le letture dei tarocchi personalizzate.

Eliphas Levi nel suo “Dogma e Rituale dell’Alta Magia “ diceva dei Tarocchi:
“.. un’opera singolare e monumentale, semplice e possente come l’architettura delle piramidi; quindi è ugualmente duratura; un libro che è un compendio di tutte le scienze e le cui combinazioni infinite sono in grado di risolvere tutti i problemi; un libro che parla facendo pensare, ispiratore e regolatore di tutte le concezioni possibili; forse l’opera maestra dell’anima umana e, senza alcun dubbio una delle cose più belle che siano giunte e noi dall’antichità; clavicola universale, vera macchina filosofica che impedisce all’anima di smarrirsi lasciandole l’iniziativa e la libertà.
Sono le matematiche applicate all’assoluto, l’alleanza tra il positivo e l’ideale, una lotteria di pensieri rigorosamente esatti come i numeri; infine forse nello stesso tempo la cosa più semplice e più grande che il genio umano abbia mai concepito”

Per info e contatti:
FB Lidia Papotto No Muos
e-mail: lidiapapotto@gmail.com
3470804666
https://www.facebook.com/SettimanaFedericianaEnna/

Chi sono brevemente:

Appassionata da sempre di Cinema, Teatro, Esoterismo e Tarocchi propongo dei percorsi di tarologia individuali e di gruppo utilizzando i tarocchi marsigliesi restaurati da A. Jodorowskj. La mia ricerca sugli archetipi e la loro manifestazione attraverso sistemi simbolici, come i tarocchi e le fiabe, ha dato vita a due percorsi incentrati su Teatro e Natura e Teatro e Femminilità. Da questi percorsi che si uniscono sono nati due progetti teatrali: Laboratorio Teatrale Al-Qantarah, teatro e territorio e il Laboratorio sugli archetipi femminili ed è nata anche un’associazione culturale che possa racchiudere (o quasi) i miei molteplici interessi.. Donne di Fuora

Visite: 294

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI