Enna i rappresentanti dei Centri incontro Anziani rispondono al Capogruppo Pd Timpanaro

L’attacco del consigliere Timpanaro e del gruppo del PD, all’assessore Gargaglione circa la gestione dei centri anziani, ci impone di assumere una posizione pubblica al fine di ripristinare la realtà dei fatti. Non riusciamo a comprendere a quali anziani il consigliere Timpanaro faccia riferimento. Certamente, non a noi, che con il citato consigliere non abbiamo mai avuto alcun tipo di rapporto e/o interlocuzione. Piuttosto, ci chiediamo come possa parlare in nome e per conto nostro. Noi, possiamo semplicemente testimoniare che tutto quello che è stato fatto in ordine alla nuova gestione dei centri, è stato frutto di un approfondito confronto tra noi e l’Assessorato Politiche Sociali. Inoltre, è opportuno ribadire che l’esigenza di modificare gli statuti risale a diverso tempo fa. Pertanto, ci sfugge, il motivo di questo ingiustificato attacco e confermiamo la nostra costruttiva collaborazione con l’amministrazione comunale, che in questi anni, contrariamente a quanto dichiara il consigliere Timpanaro, ha dimostrato una particolare attenzione verso la nostra categoria. La prova tangibile ed inconfutabile, di quanto detto è l’apertura di tre nuovi centri anziani ed il ruolo che a breve ci verrà riconosciuto.
Firmato: I centri incontro per anziani dell’Amicizia, Alessi, Colajanni e Proserpina.

Visite: 404

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI