Enna i Festeggiamenti per il Beato Girolamo De Angelis, questo il programma

Questo il programma dei festeggiamenti per il Beato Girolamo De Angelis Compatrono di Enna ed organizzati dalla Confaternita dello Spirito Santo

Il 7 luglio 1867 papa Pio IX ha proclamato beato Girolamo De Angelis assieme ad altri duecentoquattro martiri del Giappone dal 1617 al 1652.
Quest’anno in occasione del 150° della beatificazione di Girolamo De Angelis, nostro concittadino e compatrono, giorno 6 luglio la reliquia del beato Girolamo De Angelis verrà portata nella chiesa di Montesalvo per pregare con lui la Vergine Maria.
Giorno 7 luglio, giorno della beatificazione, una messa solenne sarà celebrata da don Giuseppe Fausciana nella chiesa di s. Bartolomeo

Programma
Anniversario della beatificazione di Girolamo De Angelis
6 luglio 2017 ore 22 chiesa di MONTESALVO
Accoglienza della reliquia del beato Girolamo De Angelis e veglia mariana animata dalla parrocchia San Bartolomeo e della confraternita
Giorno 7 luglio ore 10:30 messa con i bambini del Grest di San Bartolomeo
Ore 19 chiesa si San Bartolomeo messa solenne presieduta da don Giuseppe Fausciana

Venerabile Confraternita dello Spirito Santo
Fondata da alcuni degli esuli del feudo di Fundrò nel XV secolo, data da alcuni documenti avvicinabile al 1416, pochi anni dopo la fine del feudo avvenuta nel 1396, riuniva i più ricchi agricoltori, possidenti, massari e architetti dell’antica ed importante zona di Fundrisi.
Così come recita lo Statuto “la Confraternita ha lo scopo di incrementare, oltre al culto pubblico dello Spirito Santo, quello di Cristo Crocifisso, di Maria Santissima e del Compatrono del popolo ennese Beato Girolamo De Angelis”, avvicinando i fratelli e le loro famiglie alla Santa Eucaristia mediante comunioni e ritrovi collettivi, mediante aiuto e vicinanza nel momento del bisogno, attraverso opere di misericordia.
Svolge la sua ora di adorazione il Martedì Santo alle ore 16,00 dalla Chiesa dello Spirito Santo, già sua sede originaria ed in parte esistente fin dall’epoca bizantina oltre che centro del primo convento francescano a Castrogiovanni.
Dal 1805 la confraternita ha ottenuto il privilegio di solennizzare la “Spartenza”- avente una storia leggendaria risalente al XV secolo – nella Domenica in Albis. La confraternita apre i riti della Settimana Santa giungendo per prima, la mattina della Domenica delle Palme, nella chiesa di San Leonardo per omaggiare l’Ecce Homo. La confraternita partecipa con l’effigie della Trinità alla processione della Patrona Maria SS. della Visitazione, precedendo il simulacro.
Dal 1996 i confrati portano a spalla, durante la processione del 5 Dicembre, la reliquia ed il simulacro del compatrono della Città Beato Girolamo De Angelis, martire ennese in Giappone venerato nella Parrocchia S. Bartolomeo Apostolo.
Inoltre si occupa di organizzare la festa liturgica della Pentecoste, nel quartiere Fundrisi solennizzata dal 1900 anche come Pasqua delle Rose, occasione altresì della professione e rinnovo delle promesse dei confrati e la festa di Maria SS. Assunta culminante il 15 Agosto presso la chiesa dello Spirito Santo.

Visite: 634

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI