Enna, flessione del turismo anche per i camper in occasione delle festività pasquali

Flessione del turismo anche per i camper in occasione delle feste pasquali.

Una flessione del turismo itinerante si è vista presso la nostra provincia in questo 2016? Certamente si, lo comunica il v. Presidente del Camper Club Enna Francesco Restifo. Infatti, nel 2015 nel periodo pasquale, si registrò nella nostra città un massiccio arrivo di camper che hanno occupato Piazza Europa e lo spiazzale del Castello di Lombardia. I due Club ennesi Camper club Enna e Plein Aire Enna, in quella occasione diedero assistenza ai gruppi di partecipanti, che si complimentarono per l’accoglienza offerta e per la bellezza delle manifestazioni nella provincia a cui hanno assistito.

Anche questo tipo di turismo, che oggi ha preso un trend molto positivo, infatti nella sola provincia di Enna si contano centinaia di camper, ha la necessità di essere supportato dall’Amministrazione locale.

Nonostante i vari progetti presentati dal Camper Club Enna alle amministrazioni comunali che si sono succedute, compresa l’attuale, ed all’Ente Autodromo di Pergusa, ad oggi non si è riesciti a trovare alcuna disponibilità. E’ necessaria la creazione di un’area di sosta con carico e scarico, sia nella parte alta della città che a Enna bassa. Il campeggio di Pergusa altro patrimonio inutilizzato, ma non solo, lasciato in abbandono, preda di vandali e di senza tetto. Potrebbe essere un punto molto importante data la sua posizione fra pista, strutture sportive e riserva naturale, un attivo di bilancio che potrebbe quanto meno riqualificare la stessa zona.

Di fatto il Camper club Enna ultimamente si è incontrato con l’Amministrazione Comunale per cercare una soluzione di rilancio di questa nuova e importante forma di turismo.

Enna 31/03/2016

Il V. Presidente Camper Club Enna

Francesco Restifo

Visite: 645

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI