Enna Festival sabato prossimo la Finale della categoria Enfant Prodige

Ennafestival: sabato la finale della categoria “Enfant Prodige”
A presiedere la giuria Sebastiano Occhino. Ospiti i Fusibili, Kaballà, la Prof.ssa Ferrarello, il campione del mondo Carmelo Messina ed il coro del De Amicis. Presentano Sandro Vergato e Barbara Gricoli.

Appuntamento sabato 20 Maggio al Teatro Garibaldi di Enna (con inizio alle ore 21) con il primo appuntamento dell’Ennafestival, la prestigiosa kermesse canora dell’entroterra siciliano che ritorna nel capoluogo ennese dopo circa venti anni. L’evento è organizzato dalla Società Cooperativa Olimpo con il patrocinio del Comune di Enna e la collaborazione di Unpli Sicilia, Pro Loco Proserpina Enna, Avis Enna, Ranger (Sez. di Enna), La Contea e Gogòl.
Protagonisti di questo primo appuntamento i giovani (singoli cantanti e gruppi di età inferiore ai 14 anni) iscritti alla categoria “Enfant Prodige”, dodici piccoli talenti che si contenderanno le borse di studio e gli strumenti musicali messi in palio dall’organizzazione. Ecco i nomi degli iscritti: Assennato Giulio (Enna), Barbarino Giada (Enna), Barbera Domenico (Enna), Bellomo Andrea Laura (Caltanissetta), Campione Elena (Nicosia), Di Vincenzo Marilena (Enna), Ventura Alessia (Caltanissetta), 10 HP School Band (Enna) composta da Noemi Campanella, Alessandro Muzzicato, Francesco Alacca, Carmelo Muzzicato ed Ettore Gulizia.
Presenteranno la serata, che si preannuncia molto ricca non solo dal punto di vista musicale, il comico Sandro Vergato accompagnato da Barbara Gricoli. Ospiti d’eccezione “I Fusibili” (il duo comico nisseno composto da Cristian Abbate e Salvatore Iacono), il cantautore Pippo Rinaldi in arte Kaballà (esponente siciliano della World Music ed autore di famosi brani della musica pop italiana interpretati da artisti del calibro di Carmen Consoli ed Antonella Ruggiero), Daniela Ferrarello (docente di matematica all’Ipssar Karol Wojtyla di Catania di origini ennesi e vincitrice del prestigioso Italian Teacher Prize), l’aidonese Carmelo Messina (neo campione del mondo con la nazionale azzurra di calcio a 5 Fisdir ai mondiali che si sono svolti recentemente in Portogallo) ed il coro del “De Amicis” di Enna.
A guidare la giuria di qualità il cantautore e compositore ennese Sebastiano Occhino, artista che annovera nel suo curriculum collaborazioni con prestigiose etichette discografiche del calibro di Ricordi, BMG Ariola e Polydor, una partecipazione al Festival di Sanremo e la realizzazione di innumerevoli colonne sonore dedicate ai più grandi maestri della storia dell’arte. La giuria sarà, altresì, composta dallo stesso Kaballà, dalla coreografa Manola Turi, dal musicista Vincenzo Peritore, dal giornalista Riccardo Caccamo e dall’assessore allo spettacolo del Comune di Enna Paolo Di Venti.
Immancabile la presenza della mascotte del sorriso Gogòl: ai piccoli artisti in gara saranno, infatti, consegnati da ragazzi diversamente abili dei piccoli omini dipinti a mano proprio da questi ultimi, assistiti durante il lavoro dallo staff specializzato dell’associazione “La Contea”.
L’Ennafestival è una manifestazione musicale destinata anche a giovani talenti musicali e gruppi di età superiore ai 14 anni. Questi ultimi potranno iscriversi alla categoria “Nuove Proposte”: la scadenza delle iscrizioni è fissata per venerdì 19 Maggio. Si ricorda che la giuria di questa categoria sarà presieduta da Mogol e per iscriversi vi è l’obbligo di presentare brani inediti secondo le modalità previste dal regolamento consultabile sul sito www.ennafestival.it. Le semifinali e la finale si svolgeranno a Giugno. La Società Cooperativa Olimpo, promotrice dell’evento con la direzione organizzativa di Peppe Truscia, ha previsto per il vincitore della categoria “Nuove Proposte” l’attribuzione di una borsa di studio utile alla frequentazione del Centro Europeo Toscolano (C.E.T.), la prestigiosa accademia musicale fondata proprio da Mogol.
Per maggiori informazioni e approfondimenti consultare il sito www.ennafestival.it o chiamare il numero 335.457082. Per prenotazioni rivolgersi sempre alla direzione artistica della kermesse canora al 335.457082 oppure al botteghino del Teatro Garibaldi.
Official sponsor: Visual Center, Codi, Farmacia Tanteri, Eidos, Modafferi e Glorioso.
Technical sponsor: Hotel Federico II, Bar Sorrento, Ristorante Le Tre Rose, Caffè Russo e Studio 61.

Visite: 276

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI