Enna ecco il nuovo parcheggio Taxi

Dopo il cartellone di divieto per il “31 giugno”, per la città di Enna un’altra chicca. Stamattina era in questo modo che si stava predisponendo l’area riservata ai taxi. E nell’era dei social quando tutto è facilmente riscontrabile in tempo reale, questa foto ha fatto in poco tempo il giro del mondo facendo fare non certo bella figura ad una città dove buona parte dei suoi residenti si sta sbracciano le maniche per cercare di fare qualcosa di positivo in chiave di rilancio di immagine e quindi turistico. Così se questi sono i messaggi che vengono dati poi ognuno si sente in diritto di fare quello che vuole e quindi di disegnare una porta sul muro di una chiesa, di lasciare gli escrementi del cane in bella vista sulla strada o di fare il poeta su un muro ne pressi della Rocca di Cerere.

Visite: 192

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI