Enna dopo 21 anni ritorna dal 17 al 20 luglio il Concorso Internazionale musicale Francesco Paolo Neglia

Dopo 21 anni di “pausa forzata”, la città di Enna ritrova una delle sue più importanti e prestigiose pagine culturali. Infatti dal 17 al 20 luglio si terrà nuovamente al Teatro Garibaldi, il Concorso Internazionale per Tenori e Pianisti Francesco Paolo Neglia giunto alla trentatreesima edizione e nato nel 1962. L’edizione 32 infatti si era tenuta nel 1998. Dopodichè sul concorso che ancora oggi viene definito uno di quelli storici nel proprio settore cadde l’oblio. Adesso il suo ritorno con l’amministrazione Dipietro. L’evento è stato presentato stamattina 10 luglio nella stanza del sindaco alla presenza dello stesso primo cittadino, dell’Assessore alla Cultura Francesco Colianni del direttore del concorso il maestro Corrado Ratto e della presidente della Siem che ha curato tutti gli aspetti organizzativi Patrizia Iosa. “Per la nostra città è un momento molto importante – ha detto Dipietro – perché il riorno del Concorso Neglia è motivo di prestigio. E’ un altro segnale di rinascita della nostra città che sta facendo della cultura uno dei settori trainanti e su cui sta maggiormente investendo anche in termini economici”. “Per oggi essere il direttore del Concorso dove ho partecipato (ed anche vinto l’edizione 1990) è motivo di onore ma anche di onere – ha detto il maestro Ratto – il Concorso Neglia, malgrado i 21 anni di pausa rimane sempre tra i più prestigiosi. Sicuramente un concorso molto selettivo già a monte nei criteri di partecipazione previsti dal Bando”. I partecipanti sono 45 provenienti da tutto il mondo in una età compresa tra i 18 ed il 36 anni sono suddivisi in 30 cantanti lirici e 15 pianisti. Le prove selettive eliminatorie inizieranno nel pomeriggio del 17 dalle 15 sino alle 20 ed a seguire nei giorni successivi sempre con lo stesso orario. A queste potrà assistere anche il pubblico. Le premiazioni dei vincitori nella serata del 20. Nel corso dei 4 giorni previsti anche dei momenti di intrattenimento musicali serali di contorno. Il primo nella serata del 16 un Gran Tour musicale e voci. Il 17 invece, ma da decidere se all’interno del teatro o all’esterno in qualche location particolare, il concerto del Duo Pianoforte e Violino Federico Ferlito e Andrea Timpanaro: il 18 invece concerto dell’orchestra giovanile del maestro ennese Sergio Adamo e il 19 invece un “Free Concert”, ovvero la possibilità a chiunque di poter suonare su un pianoforte posizionato in piazza San Tommaso.

Visite: 1591

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI