Enna domenica al Teatro Garibaldi il Musical “Re Leone”

TEATRO GARIBALDI ENNA
La storia del leoncino Simba per insegnare
ai più giovani il rispetto di tutti gli esseri viventi
Sabato a Enna la compagnia Il Cuore di Argante porta in scena lo spettacolare musical tratto dall’omonimo film d’animazione Disney del 1994
che ha per protagonisti gli animali che popolano la savana africana

Musical “Il Re Leone” – Teatro Garibaldi Enna, domenica 14 gennaio ore 18
Gabriele Cirilli “Tale e quale a me… again” – Teatro Garibaldi Enna, lunedì 15 gennaio ore 20.30

E’ una storia ricca di significati e portatrice di grandi valori quella che domenica 14 gennaio alle ore 18 sarà messa in scena al Teatro Garibaldi di Enna per il secondo appuntamento della stagione impaginata da Mario Incudine e riservata ad un pubblico più giovane e alle loro famiglie. Domenica pomeriggio la stagione organizzata dal Comune in sinergia con l’università Kore proporrà al pubblico il musical “Il Re Leone– Mamafrica Ubuntu” messo in scena dalla compagnia Il Cuore di Argante. Si di uno spettacolare musical ambientato nella savana africana tratto dall’omonimo film d’animazione Disney del 1994, che vede come protagonisti gli animali che la abitano. Racconta la storia di Simba, un giovane leone che dovrà prendere il posto di suo padre Mufasa come re. Tuttavia, dopo che Scar, lo zio di Simba, uccide Mufasa, il principe deve impedire allo zio di conquistare le Terre del Branco e vendicare suo padre. Lo farà con l’aiuto di Nala, amica d’infanzia per la quale affiorerà, nel momento del ritrovamento, un rinnovato sentimento d’amore, di Rafiki, un babbuino che nel musical assume i tratti di un vero e proprio sangoma, di Sarabi, madre di Simba rimasta vedova e privata del figlio fuggito dopo la morte del padre, e degli inseparabili amici Pumba e Timon, un suricato ed un facocero, improbabile duo comico del musical. Il pubblico di qualsiasi età vivrà con trepidazione le avventure della savana trasportato dalla celebre e pluripremiata colonna sonora di Elton John e Tim Rice, Hans Zimmer e la straordinaria partecipazione di Lebo M. per gli arrangiamenti corali e il particolarissimo sound africano.
Il Re Leone Mamafrica Ubuntu è la quarta e più impegnativa produzione della compagnia teatrale “Il cuore di Argante”, dopo i successi di “La Bella e la bestia”, “Mary Poppins”(che sarà proposto al Teatro Garibaldi di Enna il prossimo 15 aprile) e “The Sound of Music”, Tutti insieme appassionatamente”.
Nello specifico il laboratorio teatrale da anni lavora sulla periferia della città di Noto intervenendo sul tessuto sociale, aperto a chiunque voglia cimentarsi nelle arti raffinate e sapienti del teatro ma nello specifico anche sul recupero di ragazzi adolescenti o sul potenziamento del loro talento già in essere, sull’integrazione di ragazzi con difficoltà di adattamento e sul coinvolgimento delle fasce più giovani chiamate a una progettualità che ha come obbiettivo il superamento, attraverso il dispiegarsi del teatro come forma artistica, di ogni barriera di natura culturale, razziale e religiosa, nonché del superamento delle proprie paure e il ritrovamento di un “Io” essenziale, puro, in grado di potersi donare agli altri con disinteresse, mosso da un sentimento di misericordia ed empatia verso gli altri. La filosofia Ubuntu, cuore pulsante della cultura sud-africana, inquadrata dal motto “Umuntu, ngumuntu, ngamantu”, ovvero “io sono in virtù degli altri”, incarna perfettamente questo principio di rispetto per tutti gli esseri viventi di cui tutto il musical è imperniato, specialmente nel primo brano “il cerchio della vita” dove ogni essere vivente è chiamato a rispettare e prendersi cura di ognuno su questa terra, “dalla più piccola formica alla saltellante antilope”. Il brano celebra la venuta del “re”, ovvero la nascita del piccolo Simba, individuato profeticamente come “messia”, nel senso più alto di Salvatore, di principe illuminato in grado di guidare il popolo sulla via della pace e della prosperità, acclamato da due arieti africani (interpretati da ragazzi musulmani che celebrano in lingua originale questo lieto evento, senza alcun rimando specifico, di cui chiunque può sentirsi partecipe).
Altri temi trattati nello spettacolo sono la pace e la cooperazione, il rifiuto delle guerra simbolicamente raffigurata come una mandria impazzita non pensante che provoca la morte di Mufasa; il rifiuto dell’omologazione della società stordita dall’ignoranza e dalla superficialità rappresentata da un branco di iene assoggettate ad un padrone, Scar, che propinava loro false promesse di un futuro migliore; il dramma del conflitto interiore che vive Simba, il protagonista, pensato come una sorta di Amleto sospeso tra l’ira nei confronti dello zio usurpatore e il suo senso di colpa per la morte del padre; ed infine la saggezza e la forza della fede, magistralmente interpretate dalla figura di Rafiki, la buffa scimmia “sangoma” in grado di guidare il suo popolo e Simba verso la verità, senza dimenticare l’importanza di affrontare il passato, piuttosto che fuggire, per proseguire il grande cammino della vita.
Lunedì 15 gennaio alle ore 20.30 la stagione del Teatro Garibaldi di Enna continua con lo show di Gabriele Cirilli, l’esilarante “trasformista” della trasmissione “Tale e Quale Show” che ha avuto il privilegio di imparare il mestiere dell’artista dai più grandi del teatro e del cinema italiano. Dopo tanta tv di successo Cirilli torna a calcare il palcoscenico con il nuovo divertentissimo spettacolo “Tale e quale a me… again” in cui affronterà il tema dei ricordi, quei pezzettini di vita che ciascuno di noi custodiva in una soffitta o in una cantina, ma che con l’avvento di internet sono state sostituite da un hashtag dentro il quale si possono conservare le emozioni. Cirilli apre il suo hashtag al pubblico proprio sul palcoscenico, l’unico luogo dove l’attore riesce ad essere tale e quale a se stesso..

INFORMAZIONI
Teatro Garibaldi Enna Botteghino tel. 093540540 – 40560.
Teatro ragazzi, biglietti: da 14 a 10 euro (valido per due persone)

IL CARTELLONE 2017/2018 continua con

Domenica 14 gennaio 2018 TEATRO RAGAZZI
IL RE LEONE – Mamafrica Ubuntu
Musical
Regia, scene e luci Giuseppe Spicuglia
Coreografie Valentina Caleca, Gabriella Rossitto, Emanuela Ucciardo, Carola Pennavaria
Direzione vocale Corrada Fugà
Costumi Chiara Spicuglia e Maria Amato
Testi canzoni Chiara e Giuseppe Spicuglia
Con Gabriele Platania, Chiara Vinci, Giovanni Caleca, Speranza Rizza/Valentina Caleca, Elia Sardo, Chiara Spicuglia, Vincenzo Denaro, Andrea Micieli/ Matteo Basile, Salvatore Dipietro, Flavia Papa/Arianna Fiore, Damiano Paoli/Sofia Mazzonello, Miriam Scolieri, Linda Bellofiore
Compagnia Il Cuore di Argante

Lunedì 15 gennaio 2018 FUORI ABBONAMENTO
TALE E QUALE A ME… AGAIN
Con Gabriele Cirilli
di Gabriele Cirilli, Maria De Luca, Carlo Negri
regia di Gabriele Guidi

Sabato 10 febbraio 2018
ATLANTIDE
Mvula Sungani Physical Dance
Regia e coreografia Mvula Sungani
Con Emanuela Binchini ed i solisti della compagnia
Costumi Giuseppe Tramontano

Sabato 17 febbraio 2018 FUORI ABBONAMENTO
LIBERA NOS DOMINE
Con Enzo Iacchetti
Regia Alessandro Tresa
Canzoni di Enzo Jannacci, Francesco Guccini, Giorgio Faletti, Giogio Gaber ed Enzo Iachetti
Scenografia e installazioni virtuali  Gaspare De Pascali

Venerdì 23 febbraio 2018
SERGIO CAMMARIERE
Io Tour
Sergio Cammariere piano e voce, Amedeo Ariano batteria, Bruno Marcozzi percussioni, Luca Bulgarelli contrabbasso, Daniele Tittarelli sax

Domenica 25 febbraio 2018 TEATRO RAGAZZI
U PRINCUPUZZU NICU
Liberamente tratto dal racconto di Antoin de Saint-Exupèry
Di e regia Giovanni Calcagno
Con Luca Mauceri, Salvatore Ragusa, Giovanni Calcagno
Scene Salvatore Ragusa e Ignazio Vitali
Musiche Luca Mauceri, Luci Salvo Pappalardo

Domenica 4 marzo 2018
UN AMORE ESEMPLARE
Dal fumetto “Un Amour Exemplaire”
Di Daniel Pennac e Florence Cestac
Adattamento teatrale e regia Clara Bauer e Daniel Pennac
Con Massimiliano Barbini, Florence Cestac, Daniel Pennac, Ludovica Tinghi
Luci e collaborazione artistica Ximo Solano, Musica Alice Pennacchioni
Teatro A.Rendano
Venerdì16 marzo 2018
LA SIGNORA DELLE CAMELIE
Da Alexander Dumas Fils
Adattamento, scene e regia Matteo Tarasco
Con Marianella Bargilli, Ruben Rigillo, Silvia Siravo e con Carlo Greca
Domenica 18 marzo 2018 TEATRO RAGAZZI
IL PRINCIPE E IL POLLO
Favola musicale per bambini di Moni Ovadia
Da un racconto del rabbi Nachman di Bratslav
Regia Alessandro Idonea
Giovedì 29 marzo 2018
SI CHIAMAVA GESU’
Liberamente ispirato da “Gesù figlio dell’uomo” di Gibran Kalin Gibran
Di e Regia Emanuele Puglia
Musiche da “La buona novella” di Fabrizio De Andrè
Arrangiate, rielaborate ed eseguite dal vivo da Gianluca Cucchiara
Con Emanuele Puglia e Carmela Buffa Calleo
Giovedì 5 aprile 2018
AMARA SATIRA OMNIA
Sicily Ballet School
Sabato 7 aprile 2018
OLIVIA SELLERIO
Di Venti Nuova
Olivia Sellerio voce, Giancarlo Bianchetti chitarre, Lino Costa chitarre, Paolo Pellegrino violoncello, Nicola Negrini contrabbasso
Sabato 14 aprile 2018 ENNA X ENNA
SEVENTYNIGHT
Con i gruppi musicali di Enna
Coordina Max Busa
Domenica 15 aprile 2018 TEATRO RAGAZZI
MARY POPPINS
Musical
Regia, scene e luci Giuseppe Spicuglia
Coreografie Valentina Caleca, Carola Pennavaria, Gabriella Rossitto, Emanuela Ucciardo
Costumi Chiara Spicuglia e Maria Amato
Con Chiara Spicuglia, Giuseppe Spicuglia, Elia Sardo, Aurora Miriam Scala, Chiara Vinci, Lorenzo Murru, Costantino Valvo

Lunedì 16 aprile 2018
OCCIDENT EXPRESS
di Stefano Massini
Regia Daniele Lucchetti
Con Ottavia Piccolo e l’Orchestra Multietnica di Arezzo
uno spettacolo a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo
direzione musicale Enrico Fink, disegno luci Alfredo Piras
Giovedì 19 aprile 2018
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
Regia Daniele Lucchetti
Con Silvio Orlando e con Vittoria Belvedere, Vittorio Ciorcalo, Roberto Citran, Roberto Nobile, Antonio Petrocelli, Maria Laura Rondanini
scene Giancarlo Basili, luci Pasquale Mari, costumi Maria Rita Barbera
Venerdì 20 aprile 2018
PIANOFOR(T) EVER
Diego Spitaleri, pianoforte
Domenica 22 aprile 2018
VESTIRE GLI IGNUDI
Di Luigi Pirandello
Regia Gaetano Aronica
Con Andrea Tidona, Gaetano Aronica, Claudia Gusmano
Domenica 6 maggio 2018
PEPPE BARRA
… e Cammina Cammina
Domenica 13 maggio 2018 TEATRO RAGAZZI
NA CONCA CA CUNTA
Racconti liberamente tratti dalle raccolte di Giuseppe Pitrè
Drammaturgia Iridiana Petrone
Con Iridiana Petrone, Sonia Inveninato, Silvia Barbera
Regia Sandro Rossino
Mercoledì 23 maggio 2018 FUORI ABBONAMENTO
LIOLA’
un progetto di Moni Ovadia, Mario Incudine e Sebastiano Lo Monaco
Regia e con Moni Ovadia e Mario Incudine
e con i musicisti Antonio Vasta, Antonio Putzu, Giorgio Rizzo
Teatro Biondo Palermo / Teatro Garibaldi di Enna / Teatro Regina Margherita di Caltanissetta

Domenica 27 maggio 2018 ENNA X ENNA
Prima nazionale
OTELLO
Di William Shakespeare
Regia Giampaolo Romania
Con Franz Cantalupo e Lorenza Denaro
Una Co-produzione Teatro garibandi di Enna e Spazio Naselli di Comiso

Visite: 370

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI