Enna, domani incontro con Libera contro le Mafie

Venerdì 22 Dicembre alle ore 17:30 presso il Centro Polifunzionale sito in via dello Stadio 1 Enna, il gruppo del presidio in formazione di Libera contro le mafie Enna e il Centro Atlantis-Coworking associativo con il patrocinio del Comune di Enna, organizzano un momento di riflessione sul tema “Memoria e Impegno: Resistenza di ieri e di oggi”
Interverranno: Gregorio Porcaro referente regionale Libera contro le mafie Sicilia,
Fabio Venezia Sindaco di Troina sotto scorta dal 2014 per la sua lotta contro la mafia
Josè Trovato giornalista e autore del libro “Mafia Balorda”,
Marco Algeri Segretario generale Silp CGIL Enna e Adelmo Cervi, figlio di Aldo terzogenito dei sette fratelli Cervi fucilati dai fascisti il 28 Dicembre del 1943, antifascista e autore del libro “Io che conosco il tuo cuore”.
Modera i lavori Lorenzo Floresta, Centro Atlantis – Coworking associativo di Enna.
L’evento è realizzato in collaborazione con:
CGIL ENNA, ANPI Enna, BeddaRadio, Giosef Enna, TerraMatta, CgilSOL Enna, FdS-Federazioni degli Studenti Enna, Legambiente – Enna Circolo degli Erei, Agesci e Avis Enna Donatori Sangue .
Il tema della resistenza si presenta ancora oggi importante per la nostra società, che si tratti di resistenza alle nuove tendenze fasciste che tristemente stanno dilagando nel nostro Paese,
come testimoniano i recenti fatti di cronaca, o che si tratti di resistenza alle mafie.
Resistenza oggi significa combattere tutte le nuove forme di fascismo e tirannia partendo dalla memoria, affinché da questa si tragga insegnamento e si approdi, attraverso dialogo e informazione, a porre le basi per una società giusta e libera dalle pressioni delle mafie.
Perché Memoria e Impegno sono il nostro futuro.
Margherita Lazzara
referente presidio in formazione Libera contro le mafie Enna.

Visite: 386

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI