Enna, dalla prossima settimana al via l’attività della Facoltà di Medicina

Inizia di fatto lunedì prossimo l’attività della facoltà di Medicina e delle Professioni sanitarie aperta a Enna grazie alla collaborazione tra la Fondazione Proserpina l’università rumena Dunarea De Jos Galati. A confermarlo è stato lo stesso direttore generale dell’università romena Cesar Bichescu, oggi nel corso di un apposito incontro con la stampa “Abbiamo voluto incontrare la stampa – ha spiegato Bichescu – perché nei giorni scorsi sono state diffuse informazioni inesatte”. Così dalla prossima settimana saranno messe online sul sito della fondazione Proserpina tutte le informazioni necessarie per potersi iscrivere ai corsi di lingua romena. Solamente acquisendo l’attestazione della conoscenza della lingua rilasciato solo dalla stessa università Dunarea De Jos ci si potrà poi iscrivere ai corsi di laurea in Medicina e Professioni sanitarie. Il massimo di iscritti ai corsi sarà di 250. Il corso di lingua rumena costerà 2200 euro e terminerà alla fine di novembre. Al termine i partecipanti sosterranno un esame di valutazione. Chi supererà l’esame potrà iscriversi ai rispettivi corsi di Medicina e Professioni sanitarie a seconda del punteggio. Le lezioni inizieranno intorno alla metà di dicembre. Il Costo del corso di Medicina è 9400 euro mentre di 4800 quello delle Professioni sanitarie. Ma entrambi comprensivi di quasi tutto il materiale didattico. Previsti dalla Fondazione Proserpina anche delle Borse di Studio per circa il 10 per cento degli iscritti particolarmente meritevoli.

Visite: 581

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI