Enna CONCORSO LETTERARIO DIALETTALE: I VINCITORI VOLANO A ROMA

CONCORSO LETTERARIO DIALETTALE: I VINCITORI VOLANO A ROMA

E’ partita la promozione del V concorso letterario dialettale, organizzato dalla Pro Loco Proserpina di Enna con il patrocinio del Comune e dell’UNPLI. I vincitori del concorso parteciperanno al concorso nazionale “Salva la tua lingua locale”, indetto da UNPLI Nazionale e dedicato a tutte le lingue vernacolari italiane, che svolgerà a Dicembre, a Roma presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio.

In questi giorni le scuole elementari stanno ospitando due rappresentanti della Pro Loco Proserpina, Gaetano Mazza e Valentina Dibilio, i due giovani che svolgono il servizio civile presso l’associazione, che illustrano il concorso ad alunni e maestre. E’ un piccolo gioco sulle parole dialettali e la lettura di alcune poesie in lingua vernacolare che racconta come si partecipa al concorso mentre il bando, con le modalità di partecipazione e i moduli di adesione si possono scaricare dal sito www.pro loco enna proserpina.it oppure ritirare presso i punti Pro Loco in piazza Vittorio Emanuele o al Castello di Lombardia.

.

La Pro Loco di Enna, per onorare questo riconoscimento, annualmente organizza il concorso letterario dialettale con due sezioni, una rivolta agli alunni in età scolare ed una agli adulti.

.

In una prima fase, da marzo a maggio, i partecipanti realizzano gli elaborati, in lingua vernacolare, che dovranno essere consegnati a mano presso le sedi pro loco, oppure alla segreteria della scuola di riferimento, entro e non oltre il 25 Maggio.

Una seconda fase prevede la premiazione delle poesie vincenti delle due categorie con spettacoli e musica dal vivo rigorosamente in lingua siciliana.

Ci sarà una terza fase una giornata dedicata alla sicilianità dove i “poeti” vincitori potranno sentire declamate le loro poesie da artisti ennesi con un contorno di folklore e peculiarità della nostra terra. Inoltre, come ogni anno, verrà realizzata una mostra con tutte le poesie che hanno partecipato negli anni precedenti.

Visite: 199

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI