Enna concerto domenica prossima al teatro Garibaldi del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna per i progetti umanitari di Tony Vasco in Madagascar

Un concerto per contribuire a portare avanti un importante progetto umanitario ad un nostro concittadino. E’ quello organizzato per domani prossima dal Coro Lirico Sinfonico Città di Enna al teatro comunale Garibaldi del capoluogo per raccogliere fondi in favore dell’Associazione Omeo Bon Bon di cui uno dei responsabili è l’ennese Tony Vasco e che da oltre 15 anni opera in Madagascar per cercare di migliorare le condizioni di vivibilità in particolare per i bambini delle zone interne di questa grande isola sul Pacifico.

Il CORO LIRICO SINFONICO CITTA’ DI ENNA rappresenta da quattro anni un’autentica “agenzia culturale” di alto livello per il territorio ennese e non solo, una realtà musicale che si è consolidata e sviluppata nel tempo, coinvolgendo spettatrici e spettatori appassonati ed anche “nostagici” di un’epoca nella quale il TEATRO PIU’ VICINO ALLE STELLE risuanava di melodie immortali di opere liriche famose, interpretate dai più grandi cantanti della storia del melodramma. Questo Coro sta diffondendo l’entusiasmo e soprattutto la voglia di fare amare a tutti ciò che il mondo intero ci invidia : la Grande Musica! Si svolge, senza sosta, un’intensa attività concertistica, con un duplice obiettivo: valorizzare il territorio, ricco di capolavori preziosi, e mettere in evidenza i talenti musicali, che sono stati individuati ad esempio nei giovani strumentisti Biagio Longi violinista, Alessandro Muzzicato chitarrista, Mario Mazza flautista, Valentina Santuzzo superlativa pianista e maestro concertatore del coro, che è stato costituito selezionando ogni singola voce delle quattro sezioni, proprio per garantire una buona qualità vocale, adatta ad affrontare un repertorio vasto e complesso. Ed è la scelta del repertorio che risulta vincente, il Coro Lirico Sinfonico Città di Enna offre produzioni sinfoniche ed operistiche con gli autori più amati: Mozart, Rossini, Verdi, Mascagni, Schubert…. Nell’ultimo spettacolo è in scena , con costumi e regia, una interessantissima edizione di Nabucco e Rigoletto, con i solisti Beniamino Cristadoro tenore, Silvestro Motta basso, Rossella Mancuso mezzosoprano, Gaetano Provitina baritono, “all’opera” con il soprano Luisa Pappalardo, direttore del coro e Alessandro Maccari baritono verdiano di grande valore, direttore artistico dell’associazione e regista, i quali stanno portando avanti questo progetto credendo fino in fondo che si può fare tanto mettendo in “campo” la propria esperienza, accogliendo l’invito del grande Claudio Abbado, nel mette a disposizione il proprio talento per migliorare e stimolare le offerte formative di un territorio, e in questo Enna ha risposto “alla grande”. Al coro dei grandi si unisce il Piccolo Coro delle Voci Bianche, guidato magistralmente da Rossella Mancuso e Valentina Santuzzo, in suggestive interpretazioni di brani del repertorio classico e moderno, arricchendo e completando ogni evento musicale. La serata sarà conclusa dalla Performance degli orchestranti dell’Associazione Peppino Salamone

E così il Coro Lirico Sinfonico eseguirà un concerto in sinergia con il Coro Voci Bianche composto da una ventina di bambini dai 4 agli 11 anni. Il Coro di voci bianche è uno dei progetti promossi e sostenuti dall’Associazione Coro Lirico Sinfonico Città di Enna che ha come finalità quella di orientare ed avviare i bimbi al linguaggio della musica e del canto corale. Il Coro Lirico Sinfonico Città di Enna nasce nel 2013. Direttore del coro il soprano Luisa Pappalardo, mentre l’artistico è il baritono Alessandro Maccari. Maestro concertatore la pianista Valentina Santuzzo. Il Coro Lirico Sinfonico Città di Enna ha un repertorio vastissimo che spazia dalle selezioni d’opera (Nabucco, Traviata, Il Trovatore, Attila, Cavalleria rusticana…..) eseguiti da solisti e coro, a brani sinfonici dei più famosi autori di musica classica (Bach, Brahms, Schubert, Mozart….) Dal Settembre del 2016 il Coro si avvale della preziosa collaborazione del giovane musicista Mario Mazza, al flauto traverso, che accompagna molti dei brani del repertorio. Domenica verrà proposta una serata all’insegna dell’Opera lirica, con due selezioni Verdiane: Nabucco e Rigoletto, nelle quali insieme al Coro, si esibiranno i Maestri ed alcune voci soliste del coro.
Personaggi Nabucco:
Nabucco………….Alessandro Maccari
Abigaille…………Luisa Pappalardo
Abdallo……………Beniamino Cristadoro

Personaggi Rigoletto
Rigoletto………….Alessandro Maccari
Duca di Mantova………Beniamino Cristadoro
Sparafucile…………..Silvestro Motta
Matteo Borsa…………Gaetano Provitina
Contessa di Ceprano………………Rossella Mancuso

La Regia è curata dal Maestro Alessandro Maccari
Direttore del Coro Maestra Luisa Pappalardo

Tra le tante attività promosse in particolare verso i bambini dall’Associazione Omeo Bon Bon con sede a Ferrara, che in malgascio significa “mi dai una caramella”, quella della realizzazione di una casa famiglia per bambini abbandonati per strada ospitandone una trentina stanzialmente mentre un altro centinaio la frequentano durante il giorno andando anche a scuola. Ma la struttura oggi in affitto è diventata molto stretta e così Tony da diversi anni ha avviato una campagna di raccolta fondi per l’acquisto del terreno e la realizzazione della struttura. I lavori sono a buon punto ma non ancora terminati. Tra i servizi offerti a questi bambini da due anni anche quello della mensa della scuola pubblica del Comune Rurale di Vohiposa. Tony spiega che il progetto si inserisce nella programma di garanzia per una educazione per tutti e vede la partecipazione concreta della Associazione Omeo Bon Bon e dell’Associazione Miaraka, associazioni che intervengono nella regione di Fianarantsoa per attivare progetti di reinserimento scolastico e di garanzia dei diritti fondamentali dei bambini. L’anno scorso c’è stato anche un contributo straordinario da parte della Associazione Italiani in Madagascar (AIM) con sede a Antananarivo.

Visite: 1831

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI