Enna Castello di Lombardia Off Limits ai turisti: L’assessore al Turismo Colianni “Da domani regolarmente aperto”

“Da domani (giovedì 11 gennaio) il castello ritornerà ad essere nuovamente aperto come lo è stato anche nel giorno del 31 dicembre. Del disguido accaduto ce ne scusiamo”. E’ così che l’assessore al Turismo di Enna Francesco Colianni risponde al “fattaccio” accaduto ieri martedì 9 gennaio quando un gruppo di turisti arrivati a Enna ha trovato chiuse le cancellate del maniero a quanto pare per mancanza di custodi. La non certo bella notizia è stata resa nota dalla Pro Loco Proserpina che tra l’altro all’interno del castello ha una propria sede. “Vogliamo candidare Enna a città della cultura – cita una nota della Pro Loco – vogliamo farla diventare città europea dei presepi, vogliamo che il turismo diventi fonte essenziale di economia…..e i pochi turisti che vengono li lasciamo fuori la porta!!! La Pro Loco può testimoniare già che quest’anno nel periodo natalizio il flusso turistico è stato davvero esiguo, e quando poi si vedono quei pochi turisti che arrivano dover rinunciare alla visita del monumento più rappresentativo di Enna sinceramente sembra una beffa. La Pro Loco Enna “Proserpina” più volte si è messa a disposizione per aiutare nell’apertura del Castello nelle ore antimeridiane in mancanza dei custodi, visto che noi comunque siamo sempre all’interno del maniero, già altre volte ci siamo adoperati per tenere aperti monumenti, duomo, chiesa di San Marco proprio per “catturare” più turisti possibile, ma questa volta non siamo stati interpellati per quanto sta succedendo in questo periodo, pare che ancora per diversi giorni il castello resterà aperto solo nelle ore antimeridiane…..e chi ha avvisato i turisti? Noi comunque siamo a disposizione per far in modo che chi fosse interessato a visitare la nostra città non decida di cambiare meta”. “Purtroppo il non ancora poter avviare i soggetti dei Cantieri di servizio ci ha creato questo disservizio – continua Colianni – ma immediatamente oggi abbiamo ovviato al problema. Quindi da domani il castello sarà regolarmente aperto”.

Visite: 303

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI