“Enna capitale del gusto”, il progetto va avanti

Continua frenetica l’attività relativa all’organizzazione della settimana del gusto la sua data sarà fissata presumibilmente il prossimo mese di luglio e, nell’ipotesi più remota, nella prima settimana di settembre. Proseguono le riunioni del commissario straordinario, Antonio Parinello, che nella giornata di ieri ha già incontrato i dirigenti e gli esperti della Provincia, al fine di definire un cronoprogramma delle riunioni cui prenderanno parte le associazioni di categoria e i comitati di tutela dei prodotti agroalimentari del territorio e dell’Isola. In questa settimana si è registrata un’attenta e precisa attenzione del territorio, rispetto a questa iniziativa che porterà ad Enna, in concomitanza con l’Expo 2015, numerosi visitatori , attratti da un progetto unico nell’Isola. Il commissario straordinario, Parrinello a questo proposito dichiara: “Non sarà la fiera dei prodotti agroalimentari ma un’importante occasione per i consorzi di tutela siciliani i quali avranno l’opportunità di fare conoscere i prodotti dal marchio Dop, Igp e Doc”. Parallelamente il commissario sta lavorando ad un progetto che vede coinvolgere la grande distribuzione internazionale. Si stanno contattando le grandi catene a cui proporre nelle diverse sedi l’esposizione di stand con il marchio mady in Sicily. Intanto, per giovedì i funzionari della Provincia assieme ai funzionari dell’assessorato regionale all’Agricoltura effettueranno un primo sopralluogo all’autodromo di Pergusa, location individuata per la sua centralità geografica e per le sue caratteristiche ambientali.

Visite: 787

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI