Enna anche al Liceo Classico Colajanni la “Notte nazionale dei Licei”

Anche quest’anno il Liceo Classico Napoleone Colajanni di Enna il 12 gennaio celebrerà la Notte Nazionale del Liceo Classico, in contemporanea con altri 400 Licei sparsi in tutte le regioni italiane.
All’unisono, letture di testi latini e greci e drammatizzazioni ispirate alla classicità sottolineeranno il valore sempre attuale della formazione classica, nella certezza che, anche nella nostra era ipertecnologica, non possa esserci vero sapere senza una profonda riflessione sui valori culturali ereditati dal passato greco romano.

E in un’epoca in cui la civiltà occidentale sembra brancolare, incerta di fronte alle sfide di un mondo multiculturale e quasi dimentica delle proprie origini, consegnare alle nuove generazioni il frutto prezioso dell’antichità sembra quasi un dovere etico e civile.
Questi gli alti obiettivi della manifestazione nazionale, ideata dal Prof. Rocco Schembra del Liceo Gulli Pennisi di Acireale, caldamente sostenuta dalla Dirigente Prof.ssa Maria Silvia Messina e coordinata dalla referente del progetto Prof.ssa Loredana Paci insieme a un nutrito gruppo di insegnanti del liceo ennese. Ricco il programma della serata: il tema del cammino dell’uomo verso la conoscenza sarà il motivo conduttore, declinato dagli alunni in scena in un reading a cura dei prof. Briguglio, Chiaramonte, Spampinato, Paci, Morgano; testi da Omero, Esiodo e Lucrezio sino ai tragici greci, passando attraverso Dante sino a giungere a Shelley, Saba e ad Einstein nel suo Testamento spirituale.
Seguirà lo Spettacolo Teatrale La Curiositas…Amore e Psiche tratto dalle Metamorfosi di Apuleio a cura della Compagnia dell’Arpa; recitano i ragazzi del laboratorio teatrale del Liceo Classico “N. Colajanni”, diretti da Elisa Di Dio.
Sarà proiettato un video realizzato dai docenti di Filosofia del liceo sulla conoscenza metafisica.
In contemporanea in tutta Italia, la lettura di un elaborato sui valori eterni della classicità e dell’Inno pseudomerico A Selene.
Un vero e proprio Simposio greco con Degustazioni enogastronomiche dall’Antica Grecia e riflessioni nutraceutiche a cura della prof. Sanny Grillo, coadiuvata dai proff.Di Mario, Mancuso e Messina, sarà allestito al piano terra; allieteranno la serata gli intermezzi musicali a cura degli alunni del Liceo Musicale e del Liceo Classico e la proiezione di foto e video storici a cura dell’Associazione degli ex Alunni del Liceo Classico “Colajanni” di Enna sponsor dell’evento insieme ai bar Delizia e Fantasy, nonché al caseificio Raja.
Protagonisti della manifestazione, quindi, tutti gli alunni del Liceo, coinvolti in modo corale nelle svariate attività, ma anche i ragazzi delle terze medie delle scuole ennesi Pascoli, Garibaldi e Savarese impegnati con serietà ed entusiasmo in un reading di testi classici; questa attività, che rientra in un più vasto progetto di continuità tra i vari cicli di studio, a cura della referente per l’Orientamento Prof.ssa Francesca Alessandra, in sinergia con i docenti delle tre scuole medie, è stata realizzata anche grazie alla preziosa disponibilità dei Dirigenti delle scuole coinvolte Prof. Gervasi, Prof. Messina e Prof. Marmo.
Il Liceo classico N. Colajanni aprirà i battenti alle ore 18 nella sede storica di Via Roma,388 e, solo a notte inoltrata, dopo, Suoni e Frastuoni, musiche dal vivo e balli in palestra la manifestazione avrà termine,come in tutt’Italia alle 24.
Loredana Paci

Visite: 2095

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI