Enna al via un’altra settimana “magica” ricchissima di eventi

Se il fine settimana che si appresta a concludersi è stato molto ricco ed intenso di avvenimenti rendendo molto viva la vita della città, addirittura la settimana che sta per iniziare si prospetta non meno interessante, con appuntamenti che spaziano dalla fede, alla cultura, all’intrattenimento ed allo sport. Ad onor del vero si inizia oggi domenica 10 settembre con un torneo di Beach Volley sul campo della Protezione civile in via Sardegna a Enna bassa nell’ambito dei festeggiamenti di Maria Santissima Addolorata. Ma il cartellone predisposto dall’omonima confraternita è molto ricco e che vedrà ravvivare il quartiere de A Chiazza, dove si trova appunto la chiesa dell’Addorata con tanti eventi sino a venerdì prossimo. In pratica un preludio alla grande festa del 23 settembre organzzata dall’Associazione di Quartiere A Chiazza che è andata a riprendere una vecchia festa che si svolgeva nel quartiere come quella dell’Uva. Ma non meno atteso è l’evento dei festeggiamenti del Santissimo Crocifisso di Papardura, il 13 e 14 settembre organizzati dalla notte dei tempi dalla Congrega dei Massari e che da sempre custodiscono questo sito incastonato su una parete rocciosa tra i più suggestivi e nello stesso tempo ancora poco valorizzato per quello che merita. E malgrado ciò rimane luogo prescelto da coppie e non solo locali per convolare a nozze. Due anni fa il Santuario di Papardura venne scelto da trasmissione religiosa in onda su Rai per ricordare in tutta Italia la festa del Santissimo Crocifisso. E tra l’altro il 13 settembre saranno presentati alla cittadinanza i lavori di restauro del campanile finanziati dalla Diocesi e dalla stessa congrega dei Massari. La settimana continua con altri due importanti eventi culturali e di intrattenimento che renderanno ancora più frizzante la vita cittadina. Infatti venerdì e sabato le vie principali del centro storico e non solo saranno “invase” dagli artisti di strada e musici del Buskers Fest mentre per tutta la zona della via Roma bassa dalla Balata all’incrocio di via Libertà un grande evento sempre venerdì e sabato dall’associazione San Tommaso dal nome “Effetto Farfalla”. Ma da venerdì a domenica sarà un fine settimana anche di sport. Infatti sin da venerdì arriveranno a Enna centinaia di atleti tra uomini e donne per una trentina di squadre che daranno vita alla coppa Sicilia Uisp di calcio a 11, 8 5 e misto maschile e femminile. Sempre venerdì al palazzetto dello sport di Enna bassa gara di coppa Italia di C1 di calcio a 5 tra Enna calcio a 5 e Gear Sport Piazza Armerina. Sabato e domenica invece al campo comunale di atletica leggera di Enna bassa i campionati regionali individuali di atletica leggera per le categorie Allievi, Junior e Promesse. Nell’arco dei due giorni non meno di 300 atleti, in pratica il meglio dell’atletica leggera giovanile regionale con altrettante persone al seguito. Sempre sabato e domenica al palazzetto dello sport di Enna bassa campionati regionali giovanili di Tennis Tavolo. Ed infine domenica pomeriggio allo stadio Gaeta esordio dell’Enna calcio nel campionato di Promozione contro il Real Siracusa. E considerando che i gialloverdi sono reduci dalla vittoria esterna di Augusta si prevede una notevole affluenza di pubblico. In sostanza c’è ne è per tutti i gusti e quindi non rimane altro che augurare un buon divertimento.

Visite: 1304

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI