Enna al via domani la 5 giorni all’insegna della fruizione e accessibilità dei beni monumentali in città

Prende il via domani la manifestazione “Accessibilità, sicurezza, fruizione e valorizzazione”, nell’ambito del progetto “Castello e dintorni”.

 

Il Progetto ha la finalità di coinvolgere amministrazioni, associazioni, scuole e

cittadini in un impegno costruttivo per applicare i principi dell’accessibilità e

della sicurezza nei luoghi pubblici e aperti al pubblico, tra cui alcuni luoghi

storici, testimoni dell’identità e memoria locale, la cui piena fruibilità potrebbe

costituire un valore aggiunto anche sotto il profilo dell’attrattività turistica.

Dopo un’analisi dei luoghi d’interesse, la loro ricostruzione storica, (fase conoscitiva)

si passerà ad un’attività progettuale finalizzata alla presentazione di proposte

per la soluzione dei problemi (fase progettuale) per poi attivare quella di gestione.

Come caso di studio, è stato individuato il Castello di Lombardia e, in considerazione

dell’interesse generale che il Castello da sempre suscita nella società ennese,

si è ritenuto opportuno coinvolgere tutte la scuole con percorsi conoscitivi,

visite guidate seminari, mostre ed eventi artistici. Con lo scopo di offrire ai cittadini

un ulteriore momento d’informazione e di sensibilizzazione, presso la Galleria Civica,

è stato attivato un “Laboratorio permanente di progettazione partecipata”,con

incontri mensili tematici.

All’esito di questa iniziativa verrà elaborato un documento che sarà consegnato

all’ amministrazione comunale.

questo il programma dei 5 giorni

lunedì 25 maggio

gio QUARTIERE

MONTESALVO – PAPARDURA

Papardura

ore 9.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Inizio della manifestazione: saluti del dirigente scolastico

– Presentazione del luogo da parte degli alunni (miguide)

– Cartellone che testimonia lo stato della pulizia del luogo prima e dopo l’intervento degli alunni

(resoconto delle attività svolte in collaborazione con Legambiente)

– Esposizione di cartelloni che con notizie storiche e foto d’epoca

ore 9.15/10.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Giochi della scuola primaria.

– Realizzazione delle “cudduredde”

– Concerto

ore 9.00

– Apertura del Santuario di Papardura

– Apertura della bottega artigianale dei f.lli Madonia – esibizione artistica del ferro battuto

Torre di Federico

ore 9.00

– Apertura del laboratorio fotografico di Mario Meli (via Aguglia)

– Apertura del laboratorio di vetreria artistica di Di Stefano Vincenzo (via Messina)

ore 9.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Inizio attività pittura estemporanea e Orientiring

ore 9.30 – LICEO ARTISTICO REGIONALE ” L. e M. CASCIO”

– disegno dal vero

– lezione di storia dell’arte

ore 10.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO S. CHIARA

– Partecipazione degli alunni come spettatori

ore 10.30/11.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Presentazione del luogo da parte degli alunni (miguide) in costume mediovale

– Laboratorio in loco: studio dei licheni come indicatori biologici

– Concertini (flauto) – Esibizioni musicali

ore 12,00 – IST. D’ISTRUZIONE SUPERIORE N. COLAJANNI – LICEO MUSICALE

– Canto del cantastorie

Quartiere Fundrisi – Porta Janniscuro – Chiesa Spirito Santo

Le attività si svolgeranno nel piazzale antistante la chiesa dello Spirito Santo

ore 9.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Esposizione dei cartelloni realizzati dagli alunni

ore 11.45 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Presentazione del luogo da parte degli alunni (miguide)

– Concertini (violino)

ore 9.00

– Apertura della Chiesa dello Spirito Santo

Montesalvo

ore 9.00

– Apertura della Chiesa di Montesalvo

ore 9.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– esposizione dei cartelloni realizzati dagli alunni

– presentazione dei lavori sulla pulizia

– finale del torneo di scacchi e premiazione

ore 11.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Giochi della scuola primaria

ore 12.45 – ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS

– Presentazione del luogo da parte degli alunni (miguide)

– Proiezione del reportage fotografica con riferimento alla fiera del bestiame

– Esibizioni musicali e concertini nel chiostro (CHITARRE)

– Valorizzazione del luogo, poco distante dal centro geometrico dell’isola.

Cuore della Sicilia, luogo di incontro tra culture diverse (simbolo di PACE e intercultura).

Martedì 26 maggio

gio QUARTIERE

SAN TOMMASO – P.ZZA BOVIO – VIA KAMUT

Piazza Bovio

ore 9.30

– Apertura della Chiesa di S. Tommaso

– Apertura della Chiesa di Anime Sante

ore 9.30 – ISTITUTO COMPRENSIVO “F. P. NEGLIA”

– esposizione del plastico della piazza realizzato dagli alunni della scuola elementare e media

– esposizione di disegni e foto

ore 9.30

– Apertura della bottega artigianale di Valeria e Patrizia Fazzi Ri-fioriamo

– attività di recupero e riuso – associazione Crescere insieme

– Apertura della bottega di giocattoli di Patrizia Orefice con attività didattiche rivolte ai bambini

ore 9.30 – LICEO ARTISTICO REGIONALE “L. e M. CASCIO”

– Disegno dal vero

Via Kamut

ore 9.30

– Apertura della Chiesa di S. Cataldo

– Apertura della Chiesa di S. Maria del Popolo

ore 9.30

– Apertura della bottega artigianale di Angelo Scalzo, con B&B e ristorante Baglio Balata

e abbellimento della via con fiori

Mercoledì 27 maggio

27 Maggio QUARTIERE

CARMINE – P.ZZA SAN CATALDO

Piazza San Cataldo

ore 9.30

– Apertura della Chiesa di S. Cataldo

– Apertura della Chiesa di S. Maria del Popolo

– Apertura della Chiesa della Donna Nuova

ore 9.30

– Apertura della bottega artigianale del ciabattino (piazza Carmine)

– Apertura della bottega artigianale dell’orafo Faraci (piazza Carmine)

– Apertura della bottega artigianale dell’orologiaio Faraci (piazza Carmine)

ore 9.30 – LICEO ARTISTICO REGIONALE ” L. e M. CASCIO”

– Disegno dal vero

– Lezione di storia dell’arte

– Restauro

– Fotografia

ore 9.30 – ISTITUTO COMPRENSIVO “S. CHIARA”

– scuola dell’infanzia – MULINO A VENTO: “A passo di danza nella storia’

– scuola primaria – DANZE E CORO : ars saltandi et coreus ducendi”

ore 9.30

  • Apertura notturna del museo Varisano e presentazione di un libro e visita guidatagiove

giovedì 28 maggio

QUARTIERE

BELVEDERE

Belvedere

ore 9.30

– Apertura della Chiesa dell’Immacolata

ore 11.00 – ISTITUTO COMPRENSIVO “S. CHIARA” Plesso Pascoli

– Santa Chiara in musica

Orchestra

Piazza Scarlata

ore 9.30 – ISTITUTO COMPRENSIVO “F. P. NEGLIA”

– esposizione del plastico della piazza realizzato dagli alunni della scuola elementare e media

– esposizione di disegni e foto

ore 12.15 – ISTITUTO COMPRENSIVO “S. CHIARA”

– Miniguide al Castello di Lombardia

ore 10.00

– Apertura della bottega artigianale Pizzi e Sfizi

– Apertura della bottega di pittura di Frattalemi Angela (Duomo)

– Apertura della bottega artigianale di marmo – Mastrandrea (S. Agostino)

– Apertura della bottega artigianale di falegnameria Telaro (S. Agostino)

– Apertura della bottega artigianale di CUOI ARTE (Duomo) ore 9.30

– Apertura della bottega artigianale Pizze e Merletti

ore 9.30 – LICEO ARTISTICO REGIONALE “L. e M. CASCIO”

– Disegno dal vero

– Laboratorio oreficeria

– Lezione di storia dell’arte

ore 9.30 – ROSA TERMINE

– Galleria Civica

Uso e riuso per un’ambiente pulito – progetto di educazione ambientale

ore 17.00 – Piazza VI Dicembre ISTITUTO COMPRENSIVO S. CHIARA

– scuola primaria DANZE E CORO : “ars saltandi et coreus ducendi”

  • scuola sec. di 1°g Pascoli: spettacolo teatrale ‘Stelle di libertà’

venerdì 29 maggio

Castello di Lombardia

ore 9.30 – LICEO ARTISTICO REGIONALE “L. e M. CASCIO”

– Disegno dal vero

– Lezione di storia dell’arte

– Laboratorio oreficeria

– Laboratorio di legno

– Laboratorio ceramica

– Restauro

– Coro Mani Bianche

ore 15.30/18.00 – LICEO SCIENTIFICO ” P. FARINATO” LICEO SPORTIVO

– Gioco degli scacchi torneo con i tavoli del Ristorante Ariston

ore 19.00 – LICEO SCIENTIFICO ” P. FARINATO” LICEO SPORTIVO

– Osservazione astronomica

Mercato San Antonio

ore 9.30

– Apertura della Chiesa dell’Addolorata

– Mostra “I gioielli della corte di Federico II” nel museo dell’Addolorata

ore 9.30 – ISTITUTO COMPRENSIVO “F. P. NEGLIA”

– esposizione del plastico della piazza realizzato dagli alunni della scuola elementare e media

– esposizione di disegni e foto

ore 9.30 – Piazza Valverde ISTITUTO COMPRENSIVO “S. CHIARA”

Scuola dell’ infanzia –Palazzo Aiala ,San Benedetto, Valverde

Danza, canta e racconta

 

Visite: 738

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI