Enna al via Ciclo di incontro su Gastrocultura Salutistica

Ciclo di incontri di GASTROCULTURA salutistica

C’è una profonda correlazione tra ciò che mangia l’individuo, la sua salute, il suo pensiero, il suo carattere, la sua condotta, la sua sfera energetica, morale e spirituale, il suo relazionarsi con l’ambiente.

A causa della loro interazione vengono ad instaurarsi diversi stadi di intossicazione. Il primo è quello fisico: la malattia che si manifesta per mezzo del dolore, condiziona l’individuo rendendolo inabile a gestire la propria vita, i propri interessi, la propria attività lavorativa.

Questa situazione condiziona la sua mente, i suoi pensieri e quindi la sua coscienza.

Nonostante numerose ricerche, documentate nei più prestigiosi laboratori di tutto il mondo, attestino una forte correlazione tra cibo e malattie quali il cancro, l’infarto o il diabete, continuiamo a mangiare sempre gli stessi cibi, a cadere sempre negli stessi errori, a diventare sempre più obesi.

Il cibo è un business globale per svariate ragioni. L’uomo moderno non sa più cosa sia la salute, sia mentale che spirituale, semplicemente lo ha dimenticato, perchè il cibo ha un’influenza determinante sulla psiche umana.

 

Lo scopo degli incontri, oltre che ricreativo, è quello di analizzare in maniera approfondita i rapporti esistenti tra alimentazione, salute e benessere spirituale.

 

Il tema del primo incontro è “Cibo e dimensione spirituale” (DIEMME)

e si terrà venerdì 26 febbraio 2016 alle ore 20,30 presso la sala

dell’ “Home restaurant La cucina di Fabio” in contrada Risicallà – traversa 81.

 

Conduce la serata Sergio Cancelliere, esperto in nutrizione salutistica e vegana;

 

Partecipa all’incontro il Dott. Carmelo Percipalle, Dirigente Medico psichiatra, Aiki Master, Psicoterapeuta di orientamento psicosintetico.

 

La serata sarà accompagnata da una degustazione di cibi salutistici preparati

dall’Home restaurant “LA CUCINA DI FABIO”

E’ previsto un contributo spese complessivo di € 13.00

Prenotazioni entro mercoledì 24 febbraio

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

chiamare 3803858708 (Fabio Prestipino)

Visite: 468

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI