Enna al Liceo Musicale Colajanni rassegna “SIsuonainREte “

Grande festa all’insegna della musica e delle sue straordinarie caratteristiche aggreganti ieri presso l’auditorium del Liceo Musicale Napoleone Colajanni con la 1^Rassegna Musicale “SIsuonainREte “ manifestazione promossa dalla rete interprovinciale degli istituti comprensivi e del Liceo Musicale ennese, di cui è scuola capofila.

Alla rassegna hanno partecipato: I.C. Cordova di Aidone, I.C. E. Fermi di Catenanuova, I.C. Europa di Barrafranca, I.C. San Giovanni Bosco di Barrafranca, I.C. E. De Amicis di Enna, I.C. S. Chiara di Enna,I.C. E. De Amicis di Mirabella Imbaccari, I.C.V.De Simone di Villarosa.

Le scuole si sono avvicendate con performance di solisti, formazioni da camera e ensemble, il liceo musicale ha aperto la manifestazione con la “Happy Band” e concluso con il coro e l’orchestra.

La manifestazione è stata inserita nell’ambito delle iniziative “ illuminiamo il futuro”promosse da Save de Children per il contrasto alla povertà educativa di bambini/e e ragazzi/e. Nella settimana 14/ 20 maggio 2018 in tutta Italia si svolgono attività ed eventi organizzati da realtà che hanno come obiettivo comune l’impegno per costruire comunità educanti in tutti i luoghi di crescita dei bambini e degli adolescenti.

La 1^Rassegna Musicale “SIsuonainREte “ è il primo evento promosso della rete interprovinciale denominata” MUSICAINSIEME “ che si è costituita lo scorso 27novembre con sede presso il liceo musicale di Enna e alla quale hanno aderito, oltre alle scuole sopracitate che hanno partecipato alla rassegna, gli istituti comprensivi: Neglia di Enna ,Falcone – Cascino di Piazza Armerina, Roncalli di Piazza Armerina, Guarnaccia di Pietraperzia, Ingrassia di Regalbuto, G.Mazzini di Valguarnera.

La rete ha delineato un programma inteso a promuovere eventi musicali finalizzati alla diffusione e valorizzazione della cultura musicale nel territorio anche attraverso collaborazioni con Enti, Associazioni e Istituzioni, e a sostenere la cultura dell’educazione e pratica musicale nelle scuole interessate attraverso specifiche iniziative di formazione e potenziamento.

Si sono infatti costituiti gruppi di lavoro per l’attivazione di percorsi collegati al curricolo verticale, composti dai referenti della rete, e si sono elaborate azioni comuni di orientamento in ingresso e in uscita funzionali al sostegno del successo formativo e all’elaborazione di un curricolo musicale verticale.

“ Il successo di questa prima attività – dichiara la dirigente del Colajanni prof.ssa Maria Silvia Messina – delinea i presupposti per una fattiva collaborazione tra le suole della rete, pronta a produrre stimoli culturali, educativi e didattici.

La rete, infatti, sta già lavorando per un ambizioso progetto su scala nazionale che verrà definito e presentato il prossimo ottobre”.

Visite: 570

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI