Enna al Liceo Farinato di Enna uno svariato ventaglio di opzioni per gli alunni nell’ambito dell’attività dell’Alternanza Scuola – Lavoro

In ossequio all’applicazione dell’art. 33 della l. 107/15 il liceo scientifico “P. Farinato” di Enna il cui dirigente scolastico Anna Marmo è ha attivato quattro percorsi di alternanza scuola lavoro, rispettivamente facenti capo a tre aziende del territorio e un soggetto del terzo settore. Secondo le informazioni fornite dal docente responsabile dei progetti Alternanza Scuola Lavoro, le aziende che si sono rese disponibili per attivare i primi percorsi sono state Ro.Ga. , azienda di eccellenza nel settore delle protesi ortopediche e della riabilitazione psico-motoria, Rapidagraph , azienda di comunicazione e marketing che vanta un bacino di clienti anche fuori dalla Sicilia, Kappadue innovazione, azienda leader nei servizi alle imprese, dai sotfware gestionali alla creazione di applicazioni digitali. Infine un ulteriore percorso è stato attivato presso la UISP, unione italiana sport per tutti, presso cui gli alunni che hanno scelto questo progetto, sono stati inseriti nel lavoro di segreteria e organizzazione eventi sportivi. Stipulato anche un protocollo d’intesa con Federfarma Enna. Questi percorsi che hanno coinvolto in tutto circa 40 alunni e sono nuovamente in corso di svolgimento anche per quest’anno. L’azienda Putiamo, il nuovo supermarket local di Pergusa, ha accettato per quest’anno di svolgere il compito di impresa-madrina nell’attività di d’impresa formativa simulata. Per gli alunni che ancora non hanno intrapreso l’attività, in tutto 25 tra ragazzi e ragazze di cui un buon numero pendolari dei comuni di Calascibetta, Assoro, Pietraperzia, Catenanuova e Valguarnera, si stanno avviando percorsi interessanti finalizzati alla valorizzazione dei beni culturali attraverso le aziende pro-loco di Calascibetta e di Valguarnera, o nel settore del volontariato come nel caso dell’Avis di Pietraperzia e la Misericordia di Catenanuova. Per quanto riguarda le terze classi la sezione del liceo sportivo inizierà fra breve l’attività in convenzione con la Protezione civile e il Comitato Paralimpico territoriale, l’Università Kore per attività laboratoriali e centri servizi e la biblioteca comunale del comune di Calascibetta. Infine l’associazione Learning Connections ospiterà tre alunni appassionati di informatica che seguiranno da “uditori” le attività che si svolgono in sede. Entro la fine dell’anno solare si costituirà il Comitato scientifico d’istituto, che collaborerà col nascente Comitato tecnico scientifico provinciale: il nuovo organismo collegiale avrà il compito di programmare a livello triennale i percorsi di alternanza. Attualmente l’istituto sta incentrando relazioni con enti di diritto pubblico e privato da cui trarre percorsi didattici di importante valenza educativa e tecnico- professionali.

Visite: 566

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI