Enna al Comune si va verso l’approvazione del contratto integrativo aziendale

Con il voto favorevole di Cisl e Uil, e della componente Rsu, viene dato il via libera alla preintesa per l’approvazione definitiva del contratto integrativo aziendale al Comune di Enna. Soddisfatto per l’esito della trattativa chiusa in pochi mesi l’assessore al personale Giancarlo Vasco. Il contratto integrativo prevede un investimento per il comune verso il personale per poco più di 100 mila euro in due anni e che coinvolgerà non meno di 120 unità a tempo indeterminato sia Full Time che Part Time. Il tutto sarà attentamente valutato da una serie di parametri volti alla meritocrazia.

Visite: 218

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI