Emozionante e formativa esperienza quella appresa dai minicestisti della Consolini Enna, a Ragusa alla fase regionale del Trofeo Esordienti,

Comunicato stampa della società

Emozionante e formativa esperienza quella appresa dai minicestisti della Consolini Enna, alla fase regionale del Trofeo Esordienti, denominata Jamboree, disputata a Ragusa.
La squadra ennese composta da Alessandro Scriffignano, Andrea Sacco, Costantino Protopapa, Dario Barbarino, Flavio Caceci, Gabriele Latragna, Gabriele Rabbita, Giuseppe Sciuto, Manuel Longi, Matteo Di Vincenzo e Paolo Di Pasquale, vincendo il titolo provinciale di categoria, classe 2007-2008, ha partecipato alla fase regionale confrontandosi con le migliori squadre di ciascuna Provincia. Girone difficile quello sorteggiato agli Ennesi che hanno affrontato Real Agrigento e Scr Messina, società molto vicine al panorama della serie A di basket e dove la cultura cestistica è veramente ad alti livelli. I ragazzi hanno dimostrato di aver ridotto il gap contro le altre squadre delle altre provincie, giocando con squadre che hanno sicuramente un’esperienza maggiore, la possibilità di allenarsi più giorni alla settimana poiché hanno impianti sportivi di proprietà o in gestione. “Felici di questa fantastica esperienza a conquistata con grande merito – dice Francesco Milano, istruttore Nazionale e Formatore Regionale del Minibasket – “ si conclude un percorso importante per i miei ragazzi, che con questa manifestazione lasciano il mondo del Minibasket per proiettarsi nel basket che conta, quello giovanile. Un cammino portato a termine con successo considerando che questi ragazzi, con le loro famiglie sempre presenti, sono entrati nella nostra società perché ‘bisognosi’ di un’attività motoria che li impegnasse in quella che doveva solo un passatempo o un qualcosa che facesse bene a fisico e mente. Siamo andati oltre, li abbiamo portati ad una fase regionale. Sono soddisfatto e loro felici. Ci sono le giuste basi per poter fare bene il prossimo anno”. Prossimo anno la società ennese sara impegnata nel campionato Under 13 e sicuramente cercherà di reclutare potenziali atleti, oltre ai presenti, per poter far meglio. La Consolini, che quest’anno ha ottenuto la vittoria del Campionato Regionale Open nella categoria senior, si conferma un motore sportivo di crescita, una società che vanta 39 anni di attività con una crescita continua di persone in primis e atleti successivamente.

Visite: 266

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI