Emergenza rifiuti, per i sindacati il personale in esubero di Ennaeuno deve transitare alla SRR

Il personale in esubero di Ennaeuno deve tutto transitare alla SRR come avvenuto per quello dell’Ato Belice. E’ stata questa la richiesta dei sindacati al nuovo Cda della SRR composto dai sindaci Leonforte Carmelo Barbera, Barrafranca Fabio Accardi e di Valguarnera Francesca Draia che ne ricopre la carica di presidente. Quindi per le parti sociali i circa 50 lavoratori rimasti ad oggi senza nessuna prospettiva e con oltre 24 mesi senza stipendio dovranno transitare ai fini giuridici ma momentaneamente non economici alla SRR. Nel frattempo si dovrà fare una ricognizione su tutto il personale in servizio per capire se ci sono unità che sono prossimi alla quiescenza o in posizione di comando che debbano fare rientro negli enti di provenienza. I rappresentanti sindacali hanno detto a chiare lettere che per loro questa è l0unica strada da perseguire. La Presidente Francesca Daia ha informato inoltre le parti sociali che entro la fine di maggio dovrebbe riaprire la discarica di Cozzo Vuturo che dopo i circa 20 milioni spesi per la sua riconversione rimane ancora chiusa. Ma a quanto pare finalmente entro il mese corrente dovrebbe ritornare in attività.

Visite: 261

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI