Emergenza Maltempo: il sindaco di Enna Maurizio Dipietro “Grazie a tutti coloro che hanno collaborato”

Questo il testo del post di ringraziamento che il sindaco di Enna Maurizio Dipietro ha pubblicato sulla sua pagina Facebook per ringraziare tutti coloro che hanno contributo a rendere più efficiente possibile la macchina organizzativa della Protezione Civile nei giorni di neve a Enna.

Cari amici, questa mattina, dopo un’Epifania che ricorderemo per un’emergenza meteorologica gestita con grande professionalità e dedizione, è venuto il momento di ringraziare tutti gli attori protagonisti di questa storia a lieto fine, a cominciare dall’infaticabile Lorenzo Colaleo che mi ha supportato (e sopportato) per tutta la durata della crisi, coordinando in modo magistrale tutti gli interventi di questi giorni senza mai perdere calma, lucidità e sorriso. Al mio fianco ho avuto, incessantemente, l’assessore Dante Ferrari, il personale dell’Ufficio Tecnico Comunale e del Corpo di Polizia Municipale, che ringrazio tutti per la professionalità, l’abnegazione e il senso del dovere dimostrati. Un grazie, poi, all’Ing. Alvano e al personale dell’Ufficio Tecnico della ex Provincia Regionale di Enna, alla CO.G.EN. che ha prontamente accolto l’appello a mettere a disposizione uomini e mezzi per fronteggiare la crisi e a tutte le imprese che hanno lavorato in situazioni di grande difficoltà e senza interruzione fino alla tarda serata di ieri per garantire la viabilità prima e per sgomberare ogni angolo della città dalla neve poi. Infine il ringraziamento che più mi sta a cuore e cioè quello dedicato alle donne e agli uomini e, soprattutto, alla splendida gioventù dell’Ente Corpo Volontari Protezione Civile. Ragazze e ragazzi che hanno lavorato senza sosta con quella gioia e quell’energia che solo i giovani sanno mettere in ciò che fanno. Un grazie a una struttura in grado di garantire ogni tipo di intervento in tema di protezione civile, di rispondere ad una media di 7.800 telefonate al giorno, di fornire pasti caldi e brandine dove riposare ad una media di settanta volontari al giorno. Tutto ciò è motivo di grande orgoglio per chi questa struttura ha costruito, giorno dopo giorno, e per la città che la ospita e che sa di potere contare su tanta umanità e professionalità in qualsiasi momento. A tutti e a ciascuno un sentito ringraziamento mio personale e della città, senza dimenticare un pensiero per voi ennesi che, a parte qualche caso isolato, avete dimostrato grande pazienza, tolleranza e partecipazione.

Visite: 266

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI