Emergenza Coronavirus; Bilancio giornaliero COC; a Enna un solo caso positivo

Esito briefing del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile del 26/03/2020:

L’odierno briefing del COC è stato presieduto dal Coordinatore Dott. Lorenzo Colaleo e dal Sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, in collegamento da remoto.

Si comunica che è stata effettuata, nel corso della giornata odierna, da parte della Direzione Generale della TIM, a seguito di apposita richiesta da parte del COC, l’installazione di un primo ripetitore mobile, presso l’Ospedale “Umberto I” di Enna. Nei prossimi giorni, sarà installato un ripetitore più potente che garantirà la copertura telefonica cellulare all’intera struttura del nosocomio ennese. La TIM, inoltre, sta già potenziando il segnale di copertura di telefonia mobile nell’intero abitato di Enna. Il Sindaco di Enna ha ringraziato a nome della cittadinanza l’Ing. Campo della TIM ed il suo staff per l’immediata e solerte ottemperanza alla richiesta avanzata dal COC ieri.

Inoltre, grazie al gratuito apporto dell’impresa edile Gaetano Di Mattia, a cui vanno i sentiti ringraziamenti dell’amministrazione comunale, sono in corso di installazione le paratie di separazione dei percorsi di accesso al pronto soccorso tra quello destinato ai pazienti Covid-19 e quello ai pazienti convenzionali.

Di seguito il riassunto dei report delle varie funzioni con dati aggiornati alle ore 17.00:

SANITA’: A fronte di un numero complessivo di ricoverati presso il nosocomio ennese pari a 84 persone suddivise tra pre-triage, reparto covid-19 e terapia intensiva, la città di Enna conta, ufficialmente, una sola persona positiva, poiché delle due che risultavano contagiate, una ha già avuto esito negativo del tampone e quindi risulta guarita e l’altra è in attesa dell’esito del tampone, manifestando un netto miglioramento delle sue condizioni di salute. Si resta in attesa dell’esito di altri tamponi effettuati e la relativa comunicazione ufficiale da parte dell’ASP.

ATTIVITA’ DI CONTROLLO (POLIZIA MUNICIPALE):

Due persone deferite all’Autorità Giudiziaria perché trovate fuori casa senza valida giustificazione.

AUTODENUNCE: 0

PERSONE CONTROLLATE: 10

ESERCIZI COMMERCIALI CONTROLLATI: 9

AUTOVETTURE CONTROLLATE: 97

VOLONTARIATO:

UNITA’ IN SERVIZIO: 22

NR. DI CHIAMATE ALLA CENTRALE OPERATIVA DEL COC: 75

AUTODENUNCE: 1

TAXI FARMACO: 13

SPESA A DOMICILIO: 7

DISBRIGO PRATICHE SANITARIE: 1

Visite: 806

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI