Emergenza Cinghiali, la Cia “necessario abbattimento selettivo”

Fauna selvatica nella provincia di Enna

Sul territorio provinciale in particolare nell’agro di Nicosia si sta verificando una situazione insostenibile a danno degli agricoltori. Le imprese agricole infatti sostengono da anni spese e subiscono ripetutamente danni mai risarciti a causa della forte presenza di fauna selvatica. Negli ultimi giorni alla luce degli ultimi fatti di cronaca sta crescendo anche l’apprensione per la propria incolumità fisica. Ultimo episodio nella giornata di ieri un agricoltore è stato aggredito riportando ferite che hanno comportato un ricovero ospedaliero. La CIA Enna chiede con forza una serie di azioni sia a livello regionale che a livello locale. Si chiede agli enti regionali e locali di attuare una serie di azioni che consentano sia il risarcimento dei danni subiti e dei costi sostenuti e soprattutto al fine di risolvere il problema l’abbattimento selettivo rivolto all’effettivo controllo delle specie predatorie che stravolgono l’equilibrio naturale e produttivo.

Visite: 367

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI