Elezioni regionali, Vasily Lotario – Cento Passi Fava – “Iniziato un nuovo percorso per la Sinistra ennese”

Come prima classificata tra i candidati della Lista Cento Passi di Claudio Fava nel collegio provinciale di Enna ed esponente di Articolo Uno MDP, ritengo che il nostro sia un risultato pieno con un’ottima affermazione personale, che non si ferma al comune di Piazza Armerina ma che è presente in tutti i comuni della provincia di Enna da nord a sud, costruito in una campagna elettorale lampo appassionata, senza sponsor, mezzi finanziari e organizzazione di apparato, frutto del lavoro di tanti giovani, donne, militanti e sostenitori che credono come noi che in Sicilia e in Italia ci sia bisogno di una sinistra per ripartire e che contribuisce al risultato del ritorno della sinistra all’ARS dopo 11 anni di assenza, con la presenza politicamente significativa di Claudio Fava. In questo senso costituisce dunque una base di partenza nella costruzione del grande partito della sinistra che entro i primi di dicembre darà vita a una importante Assemblea costituente con un progetto politico di vera sinistra, un simbolo e un nome riconoscibili e una leadership di primo piano. Il cambiamento e l’alternativa rispetto alle politiche degli ultimi anni sono la cifra fondamentale di questo progetto, il cui obiettivo è dare sostanza ai valori di eguaglianza, inclusione, giustizia sociale. Colgo l’occasione per ringraziare gli elettori e le elettrici di Piazza Armerina e della provincia di Enna tutta che mi hanno onorato della loro stima e fiducia scegliendo me e la Lista Cento Passi e il Presidente Claudio Fava. Inoltre ringrazio la Coordinatrice provinciale della Lista Maria Giovanna Puglisi, che con tanta generosità si è spesa per il progetto. Ringrazio Lillo Colaleo, Adriano Licata, Giuseppe La Porta, Salvatore Astorina e tutti gli altri ragazzi e le altre ragazze del Movimento giovanile della Sinistra che mi hanno sostenuto con convinzione e passione. Ringrazio anche tutti gli altri compagni e le altre compagne, e il mio pensiero è rivolto a ciascuno di loro, che si sono stretti attorno alla mia candidatura. E per finire, porgo i miei auguri di buon lavoro ai deputati eletti nel collegio di Enna, On. Pagana e On. Lantieri, nonché al Presidente eletto On. Musumeci, con l’auspicio che siano in grado di interpretare i bisogni dei cittadini e delle cittadine dei nostri territori e della nostra terra, e di rispondere alle esigenze della collettività. Non è tempo per le polemiche e per un’analisi specifica e specificata sulla deriva della vecchia politica e sulle suggestioni della protesta fine a sè stessa o sulle ragioni profonde del forte astensionismo. Ci saranno modi e tempi, discorsi nel merito e nel metodo. Oggi è il giorno del seme che germoglia con Claudio Fava all’ARS, un seme che costituisca la speranza dei cittadini buoni e giusti di questa terra. E che consente di dare slancio al grande progetto di una sinistra di governo credibile, autonoma e alternativa alle politiche liberali e liberiste di un centrosinistra che in questi anni non si è rivelato all’altezza del compito di governare la nostra terra e il nostro Paese. Tante sfide ci attendono e non disperderemo questo patrimonio umano e ideale di oggi che già domani sarà il futuro a fianco del popolo, a servizio dei bisogni delle persone e di quelli di uno sviluppo virtuoso, sostenibile e nel segno della legalità.

Visite: 701

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI