Elezioni Regionali Turi Lombardo precisa quale deve essere la vera collocazione dei Socialisti

PALERMO, SOCIALISTI: VIZZINI DOVREBBE SAPERE CHE I SOCIALISTI NON STANNO SOLO NEL SEDICENTE PSI.

Alla recente dichiarazione del parlamentare regionale Nino Oddo e dell’ex ministro Carlo Vizzini, risponde Turi Lombardo, già assessore regionale del Psi. «Oddo e Vizzini parlano di alleanze tra presunti socialisti e i liberisti di Sicilia Futura, in gran parte transfughi del centro-destra, rivendicando coerenza per quella che è una pubblica vergogna. Peraltro implicano che chi non è iscritto al loro partitino e non segue le loro giravolte, sia un ex socialista. Eppure Vizzini, che non ha mai fatto parte del Psi, ma di un altro partito socialista (vivendo in seguito una lunga parentesi berlusconiana), dovrebbe ben sapere che in Italia non occorre essere iscritti per forza ad un determinato partito per essere socialisti. Ed i socialisti siciliani si vedranno domani alle 16 a Palermo per stare in una lista con le altre forze della sinistra, che contenga la parola “socialista”. Una scelta certamente coerente ed in linea con la nostra storia». Lombardo ribadisce che «un socialista degno di questo nome può star male a sinistra; non è un socialista se sta, più o meno bene, coi liberisti e con la destra».

Visite: 248

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI