Domani a Pietraperzia convegno su “Aree interne della Sicilia e sviluppo locale”

Domani a Pietraperzia convegno su “Aree interne della Sicilia e sviluppo locale”

“Aree interne della Sicilia e sviluppo locale”, questo il titolo del convegno che si terrà a Pietraperzia, sabato 28 alle ore 17,30, presso l’auditorium dell’ Istituto comprensivo Vincenzo Guarnaccia, organizzato dall’associazione PoliOrienta e promosso dall’associazione Kairos. Gli enti locali si trovano di fronte ad una serie di sfide che stanno trasformando e ampliando il loro ruolo e funzione: non solo erogatori di servizi pubblici locali ai cittadini quindi sicurezza urbana, servizi sociali, ambientali, urbanistici e così via ma anche gestori di servizi legati allo sviluppo del territorio. Nuove e più impegnative funzioni diventano fondamentali nella missione dei suddetti enti: la pianificazione strategica e la programmazione integrata dello sviluppo locale. “Tale prospettiva – sostengono gli organizzatori – richiede la costruzione di una nuova capacità di agire come attori produttivi nei processi di formulazione della politica di sviluppo. Il convegno vuole essere un momento importante di discussione sulle sfide dello sviluppo locale e regionale, anche alla luce delle indicazioni ONU per il 2030, andando oltre gli obiettivi della programmazione comunitaria 2014-2020”. Il programma della giornata si aprirà con i saluti di benvenuto da parte di Enza Di Gloria, presidente dell’associazione PoliOrienta; a seguire la relazione” Il ruolo degli enti locali nella pianificazione e programmazione strategica per lo sviluppo locale” a cura di Andrea Piraino professore di Diritto pubblico comparato dell’Università di Palermo, intorno alle 19a relazionare sulla Sicilia e sviluppo sostenibile, Francesco Costanzo, esperto del mercato del lavoro. A chiusura dei lavori una tavola rotonda su: il governare i processi di sviluppo integrato a livello locale. Con l’intervento dei rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria e dei sindacati; modera Vincenzo Di Natale.

Visite: 244

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI