DOMANI 1 MARZO A PALERMO IL CONGRESSO REGIONALE DI AGITE – ASSOCIAZIONE GINECOLOGI TERRITORIALI

DOMANI 1 MARZO A PALERMO IL CONGRESSO REGIONALE DI AGITE – ASSOCIAZIONE GINECOLOGI TERRITORIALI

PALERMO – Domani 1 marzo a Palermo, al San Paolo Palace Hotel, il congresso regionale di Agite, l’associazione ginecologi territoriali della Sicilia. Ci si confronterà, attraverso tre sessioni, sul tema “Valorizzazione del modello consultoriale in un sistema sanitario che cambia”. La prima sessione, a partire dalle ore 9, è dedicato alla ginecologia, la seconda sessione all’ostetricia e la terza sessione al consultorio familiare con un focus sui cambiamenti avvenuti nel terzo millennio con l’avvento della legge Gelli. La giornata si concluderà con una tavola rotonda pomeridiana sul tema “Il consultorio familiare tra passato remoto e futuro nell’ottica di una nuova rete materno-infantile”. La giornata formativa (previsti i crediti Ecm) vede come responsabile scientifico il dott. Salvatore D’Amanti e la condivisione della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, dell’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani e dell’Associazione Ginecologi Universitari Italiani. “E’ un appuntamento che si propone di portare a conoscenza le nuove acquisizioni teorico-pratiche, finalizzate allo sviluppo delle competenze tecnico professionali nell’ambito dell’area materno infantile, soprattutto per gli operatori territoriali che spesso devono essere in grado di intercettare il bisogno di salute della popolazione, indirizzando, laddove necessario, l’utente verso una diagnostica di II livello ponendosi come filtro verso l’ospedalità e contemporaneamente rimanendo punto di riferimento nodale – spiegano i promotori dell’evento – Obiettivo è dunque quello di rivolgersi segnatamente ad operatori ed equipe che intervengono in un determinato segmento di produzione quale è quello della sanità territoriale che diventa ambito di grande rilevanza nel sistema welfare del paese e, nel promuovere il miglioramento della qualità, efficienza, efficacia, appropriatezza e sicurezza dei sistemi sanitari si rivolge anche a tutti gli operatori portatori di interesse con coinvolgimento multi professionale e interprofessionale”.

Visite: 235

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI