Distretto Socio Sanitario D22 su progetto “Dopo di Noi”; il presidente del Comitato dei Sindaci Gargaglione Un importante e concreto sostegno alle persone con disabilità”

Un importante segnale di Civiltà. E’ quello che è arrivato nei giorni scorsi dal Distretto Socio Sanitario D22 che ha approvato un importante provvedimento in direzione del “Dopo di noi”, come conferma il presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto l’assessore alle Poliche sociali del Comune di Enna Paolo Gargaglione. “L’ambizioso progetto, (dotazione finanziaria circa 122 mila euro) frutto della sinergia tra Comuni, ASP ed associazioni delle famiglie, si pone l’obiettivo di dare sostegno concreto e continuativo alle persone con disabilita’ grave prive del sostegno familiare – commenta Gagaglione sui Sociale – il programma, parte sotto i migliori auspici, grazie e soprattutto alla grande generosità dimostrata da una famiglia di Catenanuova che ha messo a disposizione del progetto diversi beni patrimoniali, tra i quali un appezzamento di terreno, in cui verrà impiantata un’attività agricola. Il tutto è stato possibile, per il proficuo lavoro svolto dal gruppo piano, egregiamente coordinato dal funzionario Franco Fiorello”.

Visite: 543

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI