Definita procedura tra Asp e Comuni capofila distretti sanitari per disabilità gravissime

Dopo vari incontri, da ultimo nella mattinata di ieri, tra l’ASP ed i Comuni capofila dei quattro distretti socio sanitari, si è definita la procedura per la presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio economico per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima.
Ne da annuncio l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Enna Paolo Gargaglione.
Nello specifico, il richiedente dovrà presentare la domanda, il cui modello potrà essere scaricato dal sito online del Comune di Enna www.comune.enna.it, presso gli uffici protocolli dei rispettivi Comuni di residenza, a partire dall’1 novembre 2018 all’1 dicembre 2018.
In ogni caso gli uffici comunali, servizio politiche sociali, sono disponibili a qualsiasi chiarimento richiesto dagli utenti.
Intendo esprimere la mia massima soddisfazione, per il proficuo rapporto di collaborazione che si è instaurato con l’ASP, ed in particolare con il direttore del Dipartimento della Assistenza Distrettuale e della Integrazione Socio Sanitaria, Dr. Nino Milana.
Ciò conferma, che quando le istituzioni tutte, fanno rete tra di loro, si raggiungono risultati ottimali in tempi brevi e nell’interesse dei cittadini.

Visite: 124

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI