Cronache di Gusto; Fresca, stagionata o con limone: la Provola dei Nebrodi torna a Taormina Gourmet

fonte: cronache digusto
Fresca, stagionata o con limone: la Provola dei Nebrodi torna a Taormina Gourmet

Cinque diverse tipologie per una lezione su uno dei formaggi più buoni della Sicilia. E ad un passo dall’ottenimento della Dop. ECCO COME PARTECIPARE

È uno dei formaggi storici siciliani e secondo i bene informati sarebbe a un passo dall’ottenimento del marchio Dop.

È la Provola dei Nebrodi, formaggio a pasta filata che nasce nell’omonima catena montuosa siciliana e che ha la particolarità di sfaldarsi quando è stagionato (da cui la dicitura di “provola sfoglia”) e che potrebbe diventare un altro dei grandi prodotti caseari dell’isola. La Provola dei Nebrodi sarà protagonista a Taormina Gourmet con una degustazione che metterà a confronto tipologie e stagionature. Un’occasione per golosi e curiosi per conoscere da vicino un’antica prelibatezza siciliana destinata a nuova vita.

Queste le tipologie che verranno proposte:

Fresca
Stagionata un mese
Stagionata 2-3 mesi
Provola sfoglia
Provola con limone verde

A condurre la lezione-degustazione, Piero Valenti, presidente del nascente consorzio e Giuseppe Licitra consulente scientifico del consorzio e docente universitario a Catania. L’appuntamento è per sabato 26 ottobre alle 18,30 presso la sala ristorante dell’Hotel Villa Diodoro di Taormina. Il cooking show sarà realizzato in collaborazione con Acqua Mangiatorella, Zanussi e l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Salvatore Pugliatti” di Taormina. Il biglietto costa 10 euro e può essere acquistato cliccando su questo link. Posti limitati.

C.d.G.

Visite: 170

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI