CRASH-TEST EURO NCAP 2019 PROTOCOLLI ANCORA PIÙ SEVERI 5 STELLE PER HONDA, MERCEDES E SEAT

CRASH-TEST EURO NCAP 2019
PROTOCOLLI ANCORA PIÙ SEVERI
5 STELLE PER
HONDA, MERCEDES E SEAT

Sicurezza a cinque stelle per Honda CR-V, Mercedes-Benz classe G e Seat Tarraco. Tutti e tre i grandi Suv/fuoristrada – nonostante la maggiore severità dei nuovi protocolli – hanno ottenuto il punteggio massimo nella prima serie dei test Euro NCAP 2019, il progetto internazionale di valutazione degli standard di sicurezza delle auto nuove, del quale è partner l’Automobile Club d’Italia (schede su www.euroncap.com).

La nuova Seat Tarraco condivide la stessa piattaforma MQB di Volkswagen della Škoda Kodiaq, già valutata 5 stelle nel 2017. La Tarraco, in particolare, ha ottenuto 97% nella protezione degli occupanti adulti: uno tra i punteggi più alti della categoria. Piccole criticità, invece, per il collo del passeggero posteriore, a causa della conformazione del sedile.

Le 5 stelle dell’Honda CR-V ibrida a benzina sono il risultato di buone performance in tutte le aree di sicurezza. Minime ‘defaillance’ nella protezione del collo degli adulti e dei bambini sui sedili posteriori. Per la CR-V si tratta della seconda serie di test. Nel 2013, infatti, Euro NCAP aveva testato la versione diesel, che si era aggiudicata sempre 5 stelle.

5 stelle anche per la Mercedes-Benz Classe G, in virtù di prestazioni rilevanti nelle quattro aree di valutazione. Lievi criticità nella protezione del torace dei passeggeri anteriori e posteriori in caso di urto frontale.

“Siamo soddisfatti – ha dichiarato il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani – che, malgrado protocolli sempre più severi, tre autovetture delle stessa categoria, ma di marche diverse, abbiano ottenuto il punteggio massimo. Colpisce, soprattutto, il fatto che tutti i modelli siano dotati di freno automatico di emergenza (AEB), in grado di riconoscere pedoni e ciclisti. Un quadro che sottolinea, ancora una volta, l’importanza del lavoro svolto da un organismo indipendente come Euro NCAP, nel sensibilizzare media, opinione pubblica, consumatori e costruttori su quanto le nuove tecnologie sono in grado di fare per un valore fondamentale per tutti noi come la sicurezza”.

Test Euro NCAP 2019
VALUTAZIONE FINALE
SICUREZZA PASSIVA
(ADULTI)
SICUREZZA PASSIVA (BAMBINI)
PROTEZIONE PEDONI
SICUREZZA ATTIVA
honda cr-v
5 stelle
93%
83%
70%
76%
mercedes-benz classe G
5 stelle
90%
83%
78%
72%
SEAT TARRACO
5 stelle
97%
84%
79%
79%

Il Consorzio Euro NCAP, del quale ACI è socio, organizza crash-test su nuovi veicoli e fornisce ai consumatori automobilistici una valutazione realistica e indipendente delle prestazioni di sicurezza di alcune delle auto più popolari vendute in Europa. Istituito nel 1997 e sostenuto da diversi governi europei, club automobilisti, associazioni di consumatori e assicurazioni, Euro NCAP è rapidamente diventato un catalizzatore per incoraggiare significativi miglioramenti di sicurezza per il nuovo design automobilistico (www.euroncap.com).

Visite: 247

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI