Coro Lirico Siciliano, stasera alla Cattedrale di Catania concerto belliniano

Stasera, 5 settembre, alle ore 20.00 presso la Basilica Cattedrale di Catania si terrà un gran concerto lirico dedicato al sommo compositore etneo: Vincenzo Bellini.
La serata, unica nel suo genere, vedrà esibirsi il Coro Lirico Siciliano diretto da Francesco Costa, definito dalla critica autorevole come una delle migliori compagini liriche del panorama nazionale, con la straordinaria partecipazione di star della lirica internazionale.
Dimitra Theodossiou, soprano greco di fama mondiale, interpreterà due pagine dal forte misticismo e dense di carica spirituale: l’Ave Maria tratta dall’Otello di Giuseppe Verdi e la struggente Preghiera della Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, grande scena corale. Il soprano greco riceverà insieme al tenore Pietro Ballo, vanto della Sicilia nel mondo, il prestigioso riconoscimento “Sicanorum Cantica”, che si svolge annualmente con l’Adesione e l’Apprezzamento e invio della Medaglia di Rappresentanza della Presidenza della Repubblica, del Senato, della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il gala belliniano sarà poi ulteriormente arricchito dalla performance della violinista albanese
Abigeila Voshtina, che, nel panorama internazionale, si è sempre distinta per cavata e tecnica mai fini a se stesse, esibendosi sempre con successo di pubblico e di critica.
Una menzione speciale sarà conferita
al comitato “Se un’urna è a me concessa, senza un fior non la lasciate” nella persona del Dr. Cantarella Salvatore.
Un momento che si preannuncia come unico nel suo genere, l’evento più atteso per onorare la figura del sommo musicista nella sua città natale, sede prestigiosa e naturale d’elezione delle manifestazioni belliniane

Visite: 362

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI