Congresso Nazionale Uisp, intervento del presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò

Dal Congresso Uisp un appello al Parlamento: c’è bisogno di una riforma che consolidi il valore e la funzione sociale dello sport.

Malagò, Coni: riscrivere insieme la legge, questo sarà l’impegno della mia candidatura.
Valeria Fedeli, ministra dell’Istruzione: prevedere norme antidiscriminazione.

Montesilvano, 24 marzo. “E’ compito degli attori del sistema sportivo sedersi intorno a un tavolo per parlare delle città e del modo di fare sport, della salute e di un nuovo progetto di vita per tutte le persone, a tutte le età – ha detto Vincenzo Manco, presidente Uisp nella giornata di apertura del XVIII Congresso nazionale Uisp in corso di svolgimento a Montesilvano. “ Se è vero che lo sport è un valore sociale, queste enunciazioni vanno consolidate attraverso una nuova legge di sistema per tutto lo sport”.

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò ha accolto la necessità di riscrivere tutti insieme le nuove regole dello sport, un fenomeno sociale in continua espansione, con tanti nuovi praticanti. In vista del Congresso del Coni di maggio, Malagò ha annunciato: “Sarà questo l’impegno della mia candidatura”.

La ministra all’istruzione, Valeria Fedeli, presente al Congresso Uisp per la tavola rotonda “Europa chiama Italia: una nuova cultura sportiva”, ha chiesto impegni precisi antidiscriminazione al mondo dello sport: “C’è bisogno di una nuova legge quadro sullo sport e all’interno pretendo ci sia una norma anti discriminazione, così come previsto da una proposta di legge che ho presentato un anno fa in Senato”.

Domani il Congresso Uisp proseguirà con gli interventi di don Luigi Ciotti, Alessandra Morelli dell’ Unhcr-Agenzia Onu per i rifugiati; Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud; Maurizio Mumolo, direttore Forum terzo settore; Guido D’Ubaldo, Consiglio nazionale Ordine dei Giornalisti e caporedattore Corriere dello Sport; Giovanni Corbetta, direttore generale Consorzio; Raffaela Milano, Save the Children.

Visite: 232

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI