Congresso Nazionale Pd, costituito in provincia di Enna il Comitato Giovani per Andrea Orlando

COSTUITO COMITATO GIOVANI PER ANDREA ORLANDO, PROVINCIA DI ENNA
“Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c’è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia”, diceva Enrico Berlinguer, qualche decennio fa, inascoltato. Noi siamo giovani e meno giovani, iscritti e simpatizzanti del Partito Democratico e siamo fermamente convinti della validità di quelle parole: per noi la lotta per l’uguaglianza, per i diritti e quella contro ogni forma di sopruso sono punti irrinunciabili del nostro modo di fare e respirare Politica, quella con la P maiuscola.
In questi mesi il PD è entrato in fase congressuale, chiamato a rinnovare la linea politica ed i suoi organismi. E ciascuno di noi è chiamato a fare un bilancio degli anni passati e ad operare una scelta chiara e trasparente di campo che sia capace di dare una prospettiva locale e nazionale alla nostra comunità e che sia aderente agli interessi del nostro territorio.
La stagione renziana è stata per noi negativa. Non solo ha aperto profonde fratture col mondo del lavoro e col mondo sociale, ma si è caratterizzata per una inesistente elaborazione culturale che a tratti ha lambito le corde della rincorsa al più gretto populismo. La gestione del Partito è stata ancora delle peggiori: non solo è stato favorito un imbarazzante trasformismo, ma è stato alimentato l’opportunismo più becero, il familismo, il correntismo più sfrenato, carratterizzandosi per le noti “corti” degli amici, la marginalizzazione del dissenso, l’esaltazione della leadership.
Sul nostro territorio si è permesso la qualsiasi: plenipotenziari da Roma, che non avevano mai vissuto la comunità, hanno umiliato i nostri iscritti ed i nostri elettori, favorendo il commissariamento del territorio, ignorando i circoli, la loro attività, la fatica ed il sudore di chi ha costruito pietra dopo pietra la casa dei democratici e delle democratiche.
Per questo, in coerenza con le nostre idee, convinti della necessità di dare oggi battaglia dentro il Partito, abbiamo deciso di aderire alla mozione di Andrea Orlando, segretario nazionale del PD, costituendoci in comitato, con la voglia e le determinazione di rappresentare l’orgoglio e la rabbia di questo territorio, di questa comunità, di questa generazione, di questa Storia.
FIRMATO: Comitato Giovani per Andrea Orlando, Provincia di Enna
I primi sottoscrittori:
Lillo Colaleo, Direziona Nazionale GD e Vice Presidente GD Sicilia
Giuseppe Seminara, Direzione Regionale GD
Adriano Licata, Segretario GD Provincia di Enna
Giuseppe La Porta, Direzione regionale GD e resp. provinciale GD cultura e formazione
Salvatore Astorina, segretario GD Enna
Giuseppe Giunta, segretario GD Leonforte
Giuseppe Coniglio, segretario GD Nicosia
Olga Di Franco, segretaria GD Calascibetta e resp. provinciale GD Diritti Civili
Gianfelice Paternò, presidente comitato GD Sperlinga
Miriam Colaleo, resp. provinciale enti locali e consigliere comunale PD
Mario Linora, presidente direzione comunale GD Enna
Simone Manuele, esecutivo comunale GD Enna
Giuseppe Tantillo, esecutivo comunale GD Enna
Chiara Trovato, esecutivo comunale GD Leonforte
Angelo Fichera, esecutivo comunale GD Leonforte
Salvo Gandolfo, esecutivo comunale GD Leonforte
Marco d’Angelo, esecutivo comunale GD Leonforte
Michele Castrogiovanni, presidente direzione GD Nicosia
Marco Greco, coordinatore provinciale FdS Enna, GD Enna
Angelo Sanfilippo, esecutivo provinciale FdS Enna, GD Leonforte
Matteo Paglia, esecutivo provinciale FdS, GD Calascibetta
Giorgio Provenzale, esecutivo provinciale FdS, GD Nicosia
Alfredo Alerci, coordinatore comunale FdS Enna, GD Enna
Emiliano Bruno, coordinatore comunale FdS Nicosia, GD Nicosia
Paola Buscemi, coordinatore comunale FdS Calascibetta, GD Calascibetta
Nino Proto, coordinatore comunale FdS Leonforte, GD Leondorte
Iole Paglia, gd Calascibetta
Rebecca Lucchese, GD calascibetta
Federica Ricerca, Direzione GD Enna
Chiunque voglia, potrà sottoscrivere il documento contattando direttamente il comitato tramite la rispettiva pagina facebook.
A breve saranno lanciate le iniziative.

Visite: 710

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI