Confcooperative; Dario Cardaci nuovo presidente provinciale

Dario Cardaci è stato eletto dall’Assemblea delle Cooperative aderenti, nuovo Presidente del Consiglio Territoriale di Enna. Nel quadro della profonda riorganizzazione che Confcooperative sta subendo, la Provincia di Enna torna ad essere autonoma, scorporandosi da quella di Caltanissetta alla quale risultava legata per via di un’unica struttura territoriale. Nonostante la ristrutturazione in atto preveda che l’Organizzazione risulti oggi regionalizzata, cioè con un’unica governace per l’intera Sicilia, restano in essere i presidi territoriali coincidenti con le ex nove Provincie, per assicurare alla base un riferimento certo e vicino. Una scelta che va in controtendenza, dal momento in cui la logica che prevale è quella dell’accorpamento.

Dario Cardaci, da sempre attivo nel mondo della cooperazione e che nel recente passato ha ricoperto il ruolo di Presidente Regionale e Vice Presidente Nazionale di Federturismo-Cultura-Sport, importante struttura di settore interna a Confcooperative, succede a Cesare Arangio, eletto Presidente del Consiglio Territoriale di Palermo.

Cardaci ha subito dichiarato che “Se c’è un sistema che può lenire la drammatica situazione che stiamo vivendo è proprio quello della cooperazione. Tutti i dati confermano come questo stia rappresentando una vera e propria diga alla costante emorragia di posti di lavoro. Bisognerà però uscire da quelle logiche che vedono nel pubblico il principale interlocutore per entrare con coraggio nel mondo della vera impresa. Innovare quindi, ma mantenendosi nel solco dei valori che ispirano un’Organizzazione come la nostra”.

Il Presidente di Concooperative Sicilia, Ing. Gaetano Mancini, ha poi ufficializzato la composizione dell’intero Consiglio, di cui faranno parte: Michele Ferruzza, Roberta La Cara, Maria Grasso, Luigia Savarese, Carola Palma, Edoardo Scavuzzo, Stella Arena, Giovanni Cravotta, Claudio Mellia.

Visite: 332

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI