Confcommercio, Fabiola Lo Presti presidente della Delegazione di Enna

Alla presenza del Presidente provinciale Maurizio Prestifilippo e dei componenti della Giunta provinciale Salvatore Catania, Gaetano Di Nicolò, Orazio Bonina e Antonio Scordo, l’Assemblea dei soci Confcommercio ha provveduto a rinnovare le cariche sociali della Delegazione comunale Confcommercio della Città di Enna.

Ha aperto l’Assemblea il Presidente Maurizio Prestifilippo, che ha voluto sottolineare l’importanza di rafforzare il maggiore sindacato dei commercianti nella Città di Enna, per affrontare uniti le problematiche legate alla crisi persistente e cercare un dialogo costruttivo con l’amministrazione comunale: «E’ per questo che a Enna necessita formare una squadra di dirigenti Confcommercio determinata, compatta e propositiva, capace di studiare nuove strategie e di avanzare proposte concrete di sviluppo – ha detto Prestifilippo – La speranza è che il direttivo eletto, anche grazie alla determinazione tipica delle donne imprenditrici, riesca a fortificare lo spirito consociativo dei commercianti di Enna, strumento indispensabile per superare insieme le difficoltà in cui versano le imprese dell’ennese».

Subito dopo sono intervenuti i vice presidenti Salvatore Catania e Gaetano Di Nicolò, che hanno voluto salutare i presenti e augurare al nuovo direttivo di svolgere con passione il delicato compito di accompagnare fuori dalla crisi le imprese della Città capoluogo attraverso una serie di iniziative atte ad invertire la rotta.

Al termine degli interventi, l’Assemblea dei soci ha eletto i componenti del Consiglio Direttivo della Delegazione comunale: il nuovo Presidente della Delegazione comunale Confcommercio Imprese per l’Italia della Città di Enna è risultato essere Fabiola Lo Presti, che sarà affiancata nel suo compito dai Consiglieri Nietta Bruno, Giuseppina Capizzi, Dario Di Miceli, Alessandro Incardona, Luisa Nasello, Anna Maria Nasonte, Angelo Pastorelli e Flavia Tomasello.

Ringrazio di cuore i colleghi che mi hanno voluto riconfermare nell’impegnativo ruolo di Presidente della Delegazione comunale di Enna – ha detto Fabiola Lo Presti – La nostra squadra è composta da un gruppo misto di aziende “storiche” e nuove attività, credibilità e serietà di aziende che operano da tempo sul territorio e di nuove che hanno investito e creduto sulle potenzialità del territorio. Abbiamo tante sfide da raccogliere ed il compito delicato di trovare le soluzioni ai numerosi problemi che stanno strangolando il mondo del commercio ad Enna. La nuova delegazione – sottolinea Fabiola Lo Presti – dovrà tornare ad essere il punto di riferimento delle attività commerciali e quindi di avere la capacità di interpretare e rappresentare necessità ed istanze del tessuto imprenditoriale locale. Adesso dobbiamo rafforzare la sinergia con tutte le forze sindacali, al fine di creare un costante e costruttivo rapporto con le istituzioni, alle quali ci proponiamo come attenti interlocutori.

Visite: 1401

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI